Pininfarina da applausi, l’ultimo colpo di genio è superbo: arriverà nel 2025 nei saloni

Il famoso produttore di auto Pininfarina SPA ha mostrato al mondo il suo ultimo gioiello: un veicolo futuristico che arriverà nel 2025.

La Pininfarina è uno degli atelier italiani più incredibili. Le sue automobili hanno infatti ispirato tantissimi giovani designer e ingegneri, soprattutto perché sono realizzate con delle forme futuristiche e con un cuore meccanico curato nei minimi dettagli. La casa dagli anni trenta ad oggi, ha quindi contribuito come poche altre a scrivere la storia del design e dell’industria automobilistica italiana.

Pininfarina supercar
Il progetto di Pininfarina farà eccitare tutti! (Pininfarina) – Fuoristrada.it

La società torinese fondata il 22 maggio 1930 ha disegnato auto famose come la Bentley Azure, la favolosa Alfa Romeo Duetto e la Ferrari Enzo ma non ha certo intenzione di adagiarsi sugli allori. Attualmente, infatti i progettisti del prestigioso marchio torinese hanno creato una prodigiosa automobile innovativa, la quale sarà ufficialmente lanciata nel 2025.

L’ultimo gioiello creato da Pininfarina

La casa automobilistica di Torino sta per compiere i suoi primi 95 anni di vita, un primato incredibile che i vertici del marchio intendono festeggiare mostrando a tutti gli appassionati di automobilismo una vera e propria opera d’arte d’ingegneria. Per la grande occasione, i progettisti hanno costruito una vettura futuristica senza eguali al mondo: la Pininfarina Enigma Gt. Quest’ultima è una supercar 2+2 caratterizzata da una propulsione a idrogeno, che regala delle prestazioni di altissimo livello.

Secondo le ultime dichiarazioni, il nuovo bolide dell’azienda piemontese dovrebbe arrivare già nel 2025. Ad ogni modo, il modello Enigma ha lasciato tutti senza parole durante la sua prima presentazione ufficiale, che è avvenuta presso il Salone di Ginevra 2024.

la nuova supercar di pininfarina
Pininfarina Enigma Gt (foto pininfarina.it) – fuoristrada.it

Il pubblico presente all’evento ha quindi avuto la fortuna di ammirare il concept realizzato dalla casa automobilistica torinese. Quali sono allora le caratteristiche più importanti del bolide alimentato a idrogeno? Innanzitutto, si tratta di un veicolo caratterizzato da forme avveniristiche, le cui linee provengono direttamente da una mente visionaria e proiettata nel futuro. Tuttavia, uno dei suoi punti di forza è la configurazione 2+2 con motore posteriore e centrale. Possiede quindi un propulsore V6 turbo da 2,5 litri, che sprigiona una potenza di 436 cavalli. E non solo: il powertrain è anche supportato da un’unità elettrica da 268 cavalli, posizionata sull’asse anteriore.

Entrambi i motori garantiscono perciò la trazione integrale e delle prestazioni senza precedenti. Per quanto riguarda l’autonomia, la Pininfarina Enigma Gt può percorrere senza problemi ben 700 chilometri con un solo rifornimento. La carrozzeria è invece costituita da un telaio monoscocca in fibra di carbonio e da alcuni pannelli nel medesimo materiale. Il tutto raggiunge quindi un peso complessivo di 1.600 kg. L’innovativa automobile si presenta inoltre con una lunghezza di 458 cm, con una larghezza di 195 cm ed infine con un’altezza di 123 cm. Esteticamente appare quindi come se fosse scolpita dal vento, grazie alle sue linee sinuose, morbide e aerodinamiche.

Impostazioni privacy