Fiat Panda nei guai, la rivale sta conquistando tutti gli italiani: design e prezzo pazzeschi

C’è un’auto che sta mettendo nei guai la Fiat Panda. Le vendite sono nettamente aumentate e gli italiani sembrano apprezzare molto questa auto. Il suo design è bellissimo e innovativo, ma anche il prezzo è piuttosto competitivo. Ecco di quale auto si tratta.

La Fiat Panda è sempre stata una delle auto più amate e acquistate dagli automobilisti italiani. Questa auto risulta molto apprezzata per le sue dimensioni che la rendono agile e alla portata di tutti, ma è anche molto competitiva dal punto di vista economico. Il prezzo della Panda, infatti, è piuttosto competitivo ed ha sempre attirato l’attenzione di chi è intenzionato ad acquistare un’auto conveniente dal punto di vista del rapporto qualità/prezzo.

Fiat Panda sorpasso modello
Niente da fare, la Fiat Panda non è più al top! (Canva) – Fuoristrada.it

Negli ultimi giorni, però, il web si è scatenato perché sembra che la Fiat Panda sia stata superata da un’altra auto. Secondo diverse stime, infatti, l’auto della casa costruttrice torinese non sarebbe più la migliore del proprio segmento. Sembra proprio che gli automobilisti italiani stiano dirottando le proprie attenzioni su un altro modello. È molto probabile che nessuno tra i nostri lettori resterà sorpreso quando scoprirà di quale si tratta.

Fiat Panda? No, grazie. Meglio la Peugeot 208

Se, fino ad oggi, la Fiat Panda è sempre stata la preferita tra gli automobilisti italiani, in futuro non sarà più per forza così. Anche nel 2024, il marchio Peugeot ha dimostrato di essere particolarmente apprezzata dagli automobilisti italiani. La casa francese, nota soprattutto per il simbolo del leone, ha incrementato le vendite dello 0,3% rispetto ai primi due mesi del 2024. Uno dei modelli più amati è la Peugeot 208, da sempre rivale della Fiat Panda, appartenente allo stesso segmento.

Peugeot 208 confronto Fiat Panda
La Peugeot 208 sta stracciando la Panda. Fonte: peugeot.it (fuoristrada.it)

La Peugeot 208 ha praticamente raddoppiato le vendite rispetto ai primi due mesi del 2023, aumentando del 5% le immatricolazioni. Oggi, secondo i dati ufficiali, il 9,2% delle auto immatricolate per il segmento B è da attribuire proprio alla Peugeot 208. Si tratta di numeri nettamente in aumento e molto più competitivi – almeno al momento e per dato statistico – rispetto alla Fiat Panda. L’auto italiana resta comunque al secondo posto nella classifica del proprio segmento, ma deve subire il sorpasso da parte della Peugeot 208.

Secondo alcune ricerche effettuate sul web, la formula di acquisto in leasing denominata Peugeot e-GO sarebbe stata molto apprezzata dagli automobilisti italiani. Grazie a questo finanziamento, chi acquista una Peugeot 208 può pagare un  massimo di 110 euro al mese, usufruendo anche dell’ecobonus con rottamazione.

Impostazioni privacy