La Smart diventa una Lamborghini, le foto sono sensazionali e fanno il giro del web

Pensate se la casa Smart si associasse con Lamborghini per produrre una supercar: in un certo senso, è successo ma il risultato non è stato dei migliori!

Difficile immaginare due mondi più agli antipodi nel campo dell’automobilismo come Lamborghini e Smart, due case produttrici che di fatto, hanno solo una cosa in comune: costruiscono automobili a due posti. La casa tedesca che di recente ha mandato in pensione la sua Fortwo ormai sembra orientata verso i Suv. Forse, solo questo potrebbe essere un punto di incontro con il Toro che di recente ha messo il suo Lamborghini Urus sul mercato totalizzando subito un record di vendite esagerato.

Lamborghini e Smart
Lamborghini diventa una due posti (Canva) – Fuoristrada.it

Certo, Smart ha provato negli anni a costruire qualcosa di più sportivo, è il caso della Smart Roadster o degli esemplari che portano il marchio Brabus ad esempio, nessuna vettura però è paragonabile ai bolidi di Sant’Agata che come niente possono erogare centinaia di cavalli di potenza. Evidente come per trovare un’auto del brand tedesco simile ad una Lambo serva addentrarsi nel mondo delle mock-up supercar.

Per chi non sapesse cosa significa questo termine, lo spieghiamo in due parole: si tratta di un fenomeno diffuso negli USA ma anche in Italia per cui un costruttore, non potendo permettersi una supercar come la vorrebbe, la costruisce sulla base di un modello che non c’entra assolutamente nulla con quello in questione. Spesso il risultato è abbastanza agghiacciante, come in questo caso.

La Lamborghini proibita

Parlando di automobili non proprio belle da vedere in effetti la cosiddetta Smartborghini non vincerà sicuramente il Concorso di eleganza di Villa d’Este: la piccola e sgraziata vettura che ricorda una golf cart è proprio quello che sembra ossia una piccola Smart Fortwo modificata per assomigliare a non si sa bene quale modello di Sant’Agata, probabilmente la Gallardo comunque.

Smart mock up
La cosiddetta Smartborghini (YouTube) – Fuoristrada.it

La singolare autovettura è stata costruita da Vale Automotive, costruttore privato Irlandese che, curiosamente, ha avuto anche modo di mettere in strada aggressivi tuning della Porsche. La vettura monta il solito motore Smart da 70 cavalli, non certo un V10 da oltre 600 come la Gallardo originale. Curiosamente, alcuni dettagli ripresi dal modello italiano sono sorprendentemente accurati come i fari con il segno a “zampa di gallina” ed i cerchioni personalizzati.

Quanto costa questa “bellezza”? L’auto è stata venduta tempo fa su E-Bay con appena 82 chilometri percorsi alla cifra di appena 15mila Euro che non sono davvero molti, né per una Smart né per una Lambo: non sappiamo bene a cosa potrebbe servire un’automobile simile ma forse, dovremmo smettere di farci domande simili e premiare la fantasia.

Impostazioni privacy