Jeep, che disastro: hanno rivelato qualcosa che non dovevano, internet impazzisce

La casa parte del Gruppo Stellantis Jeep l’ha fatta grossa! Questa rivelazione non doveva uscire, i clienti esultano e la dirigenza è furiosa.

Nell’epoca della comunicazione digitale, dove quello che scriviamo e postiamo sui social network non può mai davvero essere cancellato, esistono tantissimi problemi di privacy e soprattutto, un errore ci costa carissimo. Quindi, pensate quanto questo discorso possa essere grave per aziende che devono rivelare al momento giusto, sul mercato, i loro prodotti. Basta una disattenzione, un piccolo errore, e milioni di Euro in marketing e pubblicità vanno in fumo.

Jeep, che disastro: hanno rivelato qualcosa che non dovevano, internet impazzisce
La Jeep ha un bel guaio… (Ansa) – Fuoristrada.it

Lo sa bene un colosso del Gruppo Stellantis come il marchio Jeep, brand specializzato nella produzione di SUV, crossover e fuoristrada al punto che il suo nome viene usato nell’immaginario comune proprio per indicare i mezzi di questo tipo. Secondo quanto riporta la stampa americana, in questi giorni sarebbe avvenuto un bel problema che ha imbarazzato non poco la casa produttrice americana.

Ora, il marchio doveva presentare tra questo ed il prossimo anno una nuova vettura, un classico in salsa moderna come la Jeep Wagoner: l’automobile in configurazione elettrica era un mistero per la stampa. Diciamo “era” perchè inavvertitamente, qualcuno ha postato un paio di scatti del modello che, pur se subito rimossi dalla casa, hanno comunque avuto modo di arrivare online dove nessuno può più cancellarli!

Jeep, e ora che succede?

A quanto pare questo assurdo “leak” non sarebbe avvenuto su qualche pagina segreta del deep web o per una “gola profonda”: la casa stessa, tramite un dipendente che possiamo solo immaginare come sarà stato punito avrebbe postato sul suo profilo Facebook alcune foto o rendering della Wagoner ancora in fase di pre-produzione, scatti che non sono passati inosservati alla stampa pur restando per poco sul sito.

Jeep Wagoner leak
Le foto della Jeep sono apparse online: non era previsto che accadesse (YouTube) – Fuoristrada.it

Poco dopo sul sito Mopar Insiders sono comparse questi scatti – come riporta Motor1 – imbarazzando il brand. La nuova Wagoner dovrebbe nascere sulla piattaforma STLA Large di Stellantis, montare un propulsore da ben 600 cavalli rigorosamente elettrico e garantire a chi si trova a bordo comfort e spazi enormi. L’aspetto ricorda molto la Range Rover Velar, a quanto risulta dallo scatto.

In ogni caso, Jeep può stare tranquilla perché non è il primo – e non sarà l’ultimo – brand a cui è successa una cosa simile. Tempo fa, sul sito ufficiale di Chevrolet la casa aveva inserito un simpatico simulatore in cui il cliente poteva creare virtualmente la sua Chevrolet ideale tra tutti i modelli del listino: il problema? Tra le auto compariva anche la nuova Corvette che in teoria non doveva essere rivelata!

Impostazioni privacy