Tesla taglia tutto: anche gli italiani increduli, bisogna approfittarne subito

Notizia clamorosa da Tesla per il mercato italiano: ora c’è questa possibilità, i clienti  potranno sfruttarla al meglio

Comprare un’automobile elettrica, specie se si parla di una Tesla con prezzi ben superiori a quelli di automobili a motore termico, non è un’impresa facile. Non è soltanto per sfiducia nel progresso che in Italia abbiamo uno dei parchi auto circolanti più vecchi d’Europa. E’ evidente che gli italiani faticano a spendere i 35mila, 40mila o addirittura 65mila Euro necessari per portarsi a casa un’automobile elettrica…

Tesla Model Y sconto incentivi statali
Tesla, cambia tutto per un modello di punta (Ansa) – Fuoristrada.it

La Casa americana tuttavia è pronta a un cambio di strategia che può favorire l’acquisto di Auto del marchio anche nel nostro Paese, ad un costo molto inferiore a quello di listino. Del resto il brand guadagna molto bene per ogni esemplare venduto, dati alla mano, quindi perché non sfruttare questa possibilità?

La buona notizia per i clienti italiani di Tesla è che anche le automobili del marchio americano potranno beneficiare degli incentivi statali con conseguente diminuzione del prezzo di acquisto originario. Vediamo quanto sono stati tagliati i prezzi e come questa possibilità influisce sulla decisione di tanti clienti che magari volevano proprio un’auto elettrica.

Una Tesla con gli incentivi, ora è possibile

Nel piano incentivi Auto, rientrano una serie modelli suddivisi per fascia di prezzo ed emissioni. C’è un tetto massimo sul costo di un Auto per far sì che possa essere acquistata con il bonus. Se il costo è superiore a quanto stabilito, non si può richiedere il relativo incentivo.

Ebbene Tesla è riuscita con un taglio del prezzo pari a circa 4mila Euro a far si che la sua crossover, la Tesla Model Y che è anche l’auto più venduta della categoria nel 2023, rientrasse tra i veicoli elettrici acquistabili con l’incentivo statale.

Incentivi Tesla Model Y nuovo prezzo
Arrivano gli incentivi anche per Tesla (Ansa) – Fuoristrada.it

Questo taglio del prezzo fa si che l’auto possa essere compresa – nella fascia di prezzo dei 35mila Euro. Il tutto si traduce nella possibilità di ricevere un incentivo – rottamando contestualmente un’automobile a Euro 0 ad Euro 4 prima dell’acquisto – pari a ben 5mila Euro. Questa possibilità è valida per la Model Y a trazione posteriore ma attenzione, anche il prezzo della versione più performante è sceso a 49mila Euro che non sono comunque spiccioli.

Questa iniziativa denota le intenzioni di Tesla sul mercato con l’obiettivo finale di aumentare ancora le vendite in un mercato come quello italiano ancora non estremamente produttivo nel segmento delle elettriche.

Impostazioni privacy