Lancia Ypsilon, altre rivelazioni sul nuovo modello: prestazioni altissime, i fan non vedono l’ora

Manca poco all’unveiling ufficiale della nuova Lancia Ypsilon. Intanto si pensa già alla sua versione più estrema

Siamo a pochissimi giorni dalla presentazione della Lancia Ypsilon in versione 2024, una totale rivoluzione rispetto a quella che siamo abituati oggi a vedere per le nostre strade. L’unveiling ufficiale è previsto per il 14 di febbraio a Milano ma già in questi ultimi giorni abbiamo avuto modo di scoprire quelle che sono le forme della nuova vettura.

Lancia Ypsilon HF nuovo modello 2025 caratteristiche
La nuova Lancia Y non sarà da sola – Fuoristrada.it

La nuova Lancia Ypsilon è stata paparazzata per le strade di Milano nel corso delle riprese per uno spot pubblicitario. La stessa cosa accadde in primavera con la Fiat 600e, che poi è stata presentata nel luglio scorso. Comunque vadano le cose, si tratterà di un modello storico dal momento che sarà la prima Auto di questo marchio ad emissioni zero.

La nuova Lancia Ypsilon, per ciò che riguarda la versione di base elettrica, avrà una spinta di 156 cavalli ed una batteria da 54 kWh con 400 km di autonomia. In alternativa, si può scegliere la versione ibrida a benzina, che sarà poi la base per lo storico ritorno nel mondo del motorsport della casa di proprietà del gruppo Stellantis.

A breve, infatti, partirà il nuovo programma Rally per la Y sul quale Stellantis punta moltissimo. Oltre a questo, il programma di rilancio della Lancia prevede anche l’arrivo di altri modelli in futuro, come la nuova ammiraglia Gamma nel 2026 e la Delta nel 2028, entrambe solamente full electric.

Lancia, nuove indiscrezioni sulla Delta HF

Prima però, ci sarà spazio per una versione più pepata della Ypsilon, che dovrebbe debuttare nel 2025. Ci riferiamo alla Ypsilon HF Integrale, una versione estrema da 240 cavalli di potenza massima. Come dice il nome stesso, avrà una trazione 4×4 e sarà esclusivamente elettrica, senza dare la possibilità alla clientela di scegliere almeno la variante ibrida a benzina.

Secondo alcune indiscrezioni, potrebbe anche essere montato un alettone posteriore per un design che ricorderà, per quanto possibile, quello della Delta che ha dominato il mondiale rally a cavallo tra gli anni Ottanta e gli anni Novanta. Inoltre, in base a quanto aveva dichiarato tempo fa il CEO Luca Napolitano, la HF potrà contare su uno scatto eccezionale grazie al propulsore elettrico e sarà in grado di toccare i 100 km/h partendo da ferma in appena 5,8 secondi.

Lancia Ypsilon HF caratteristiche modello
Ecco la nuova Lancia Ypsilon “beccata” a Milano (Ansa) – Fuoristrada.it

Dunque, la Lancia sta lavorando ad un vero e proprio piccolo bolide, il quale, tuttavia per quel che riguarda le dimensioni resterà fedele al modello base, in modo da potersi rivelare anche competitiva in città. A questo punto, non resta altro da fare se non attendere nuove indiscrezioni sul gioiellino della casa di Torino, che promette già moltissimo.

Intanto a breve vedremo finalmente la nuova Y che punta a confermarsi al vertice delle vendite anche nella versione rinnovata. A proposito di restyling, a luglio toccherà alla nuova Fiat Panda, un modello che sarà totalmente diverso da quello attuale sia per dimensione (di fatto un piccolo Suv) che per motorizzazione con il debutto, anche in questo caso, dell’elettrico che affiancherà la Pandina, nuova denominazione della Panda “attuale.”

Impostazioni privacy