Lo fanno in molti ma è pericolosissimo | I rischi sono agghiaccianti

Quello che fanno diverse persone in strada è molto pericoloso, anche perché si rischia di ricevere una pesante multa. Vediamo che cosa rischiano

I regolamenti del Codice della Strada sono stati creati per poter evitare delle brutte situazioni a chi si trova a percorrere un tragitto. Per questo motivo, è necessario seguirli alla lettera, anche perché in caso contrario si rischierebbe di essere sanzionati in maniera molto pesante.

Lo fanno in molti ma è pericolosissimo | I rischi sono agghiaccianti
Autostop – Fuoristrada.it

Ma ci sono ancora diverse persone che non si curano di questo aspetto e mettono a repentaglio la propria vita e quella degli altri. Nel caso di cui vogliamo parlare oggi, ad esempio, vi sono molti soggetti che ancora svolgono un’attività molto pericolosa e rischiano veramente il peggio nel perpetrare l’azione. Parliamo di tutti coloro che non hanno mezzi di trasporto, per lunghi periodi o per brevi, e che si trovano, quindi, a dover chiedere dei passaggi, vista l’impossibilità anche di prendere dei mezzi pubblici.

Spesso, queste persone si ritrovano obbligate a fare l’auto stop, una pratica che in Italia oggi è sanzionata fino a 170 euro di multa e per questo veniva svolta di più negli anni passati, giacché è stata osteggiata pesantemente da parte delle istituzioni. In effetti, il gesto di mettersi a bordo di una strada per poter chiedere un passaggio mostrando il pollice è vietato e i motivi sono i più disparati.

Cosa si rischia e come ovviare all’auto stop

Secondo quanto molti pensano, stare a bordo di una strada fermi può essere molto pericoloso per la propria vita, visto che i veicoli potrebbero sbandare e colpire il soggetto in questione. Altro rischio molto alto è quello di chiedere, all’insaputa dell’autostoppista, un passaggio a un conducente per niente affidabile, il quale può anche condurre il passeggero in delle situazione tragiche.

In molti fanno autostop ma i rischi sono alti
L’auto stop è una pratica pericolosa (Pixabay.com) – Fuoristrada.it

Insomma, una pratica da scongiurare, viste le diverse esperienze raccontate e venute alla luce in passato. In effetti, molti passeggeri hanno messo a pericolo la propria incolumità, dato che si sono sottoposti alla mercé del conducente che capitava. In molti sono stati anche lasciati in mezzo a strade deserte, magari per via di alcuni diverbi, anche pesanti, avuti con chi li stava accompagnando.

Ma ci sono delle alternative valide a chi si vede costretto a fare l’auto stop, mentre per chi pensa di svolgere un’attività del genere con il solo spirito avventuriero, come quello raccontato da libri e romanzi, il consiglio è di evitare di addentrarsi in una storia dal finale incerto.

Fra le alternative valide a chi si trova in viaggio e in attimi di emergenza ci sono le seguenti: portare uno smartphone carico; ricordarsi a memoria i dati della carta di credito; cercare di non rimanere senza contanti, magari nascondendo i soldi in vari posti; viaggiare con almeno un’altra persona; tenere le borse sempre con sé; e infine evitare passaggi da auto piene di sconosciuti.

Impostazioni privacy