Auto elettriche, sconvolgente indiscrezione Stellantis: in Europa sta cambiando tutto

L’ultima novità che riguarda il gruppo Stellantis e le auto elettriche fa paura a tutti, ed ora c’è davvero da tremare. Tutti i dettagli.

Il mondo delle quattro ruote non fa altro che parlare di elettrico, e tutti i grandi gruppi stanno lavorando duramente per la transizione ecologica. A tal proposito, il gruppo Stellantis è uno dei più attivi ed è il secondo in assoluto per vendite dietro alla Volkswagen, avendo superato anche la Tesla in base a quelli che sono gli ultimi dati. Di certo, si tratta di una bella notizia per la controllata di John Elkann, che era sempre stata considerata indietro sul fronte delle auto elettriche.

Stellantis notizia assurda
Stellantis novità sulle auto elettriche – Fuoristrada.it

L’obiettivo di Stellantis è quello di vendere solo auto ad emissioni zero in Europa entro il 2030, e per quello che riguarda gli USA, si vorrebbe arrivare al 50% delle vendite di EV entro la stessa data. Tuttavia, la situazione potrebbe essere modificata nei prossimi anni, a seguito di quella che è una scarsa domanda da parte della clientela per questo tipo di modelli.

Non c’è molto da dire se non che, allo stato attuale delle cose, l’elettrico sta diventando un flop che non attira i clienti, che non sono disposti a spendere delle cifre così enormi per acquistare vetture non così efficaci e di piccole dimensioni. A tal proposito, dalla holding multinazionale olandese stanno arrivando voci molto importanti, che possono davvero cambiare tutto in chiave futura.

Stellantis, ecco l’ultima notizia sulle auto ad emissioni zero

Come ben sappiamo, a partire dal 2035 in Europa sarà vietata la produzione e la vendita delle auto dotate del motore a combustione, con l’elettrico che sarà l’unica tecnologia abilitata. Le vetture acquistate prima di quella data potranno però continuare a circolare fino a fine vita. Tuttavia, da parte di Stellantis arrivano delle parole importanti, che non possono non preoccupare in chiave futura.

Peugeot novità Stellantis
Peugeot in mostra (ANSA) – Fuoristrada.it

Ecco cosa ha detto Carlos Tavares, il CEO della holding multinazionale olandese: “Uno dei miei compiti è quello di prepara l’azienda a quello che accadrà in futuro. Abbiamo già dei piani“. Secondo quello che ha dichiarato un portavoce, Stellantis sta seguendo il suo Dare Forward 2030, ovvero quel programma che porterà alla vendita di sole EV in Europa a partire da quella data.

Tuttavia, non mancano le possibilità che tutto ciò vada a cambiare nei prossimi anni, dal momento che in base a mutamenti sociali ed altri aspetti la vendita di elettriche potrebbe calare. Infatti, coloro che sono deputati all’acquisto non sono sicuri di fare questo passo al momento attuale, visto che stanno attendendo dei modelli che possano essere più adeguati alle tecnologie in arrivo, magari che costino anche meno di ora.

Un altro aspetto da considerare è quello che riguarda gli Stati Uniti d’America, dove Donald Trump vorrebbe impedire che si seguisse quanto deciso dall’Unione Europea. La sua volontà è quella di posticipare il famoso blocco ai motori a combustione interna, e se dovesse vincere le elezioni e far attuare questo piano, i piani dei grandi gruppi sarebbero costretti a cambiare in fretta.

Impostazioni privacy