Potreste avere una fortuna in garage: queste vecchie auto ora valgono un prezzo folle

Mai come in questo momento il vintage sta ottenendo un grande successo e certe auto hanno ancora un valore pazzesco.

Negli ultimi anni sono sempre di più coloro che non vedono l’ora di poter mettere le mani su vetture d’epoca, con queste che sono ormai diventate molto comuni. Il motivo è dettato dal fatto che si mostrano in tutta la loro magnificenza e inoltre sono ormai moltissime quelle che hanno garantito ai loro proprietari un sensibile aumento del valore sul mercato.

Potreste avere una fortuna in garage: queste vecchie auto ora valgono un prezzo folle
Auto nel garage – Fuoristrada.it

Uno dei periodi tra i più amati del Novecento sono senza ombra di dubbio gli anni ’80, una di quelle decadi tanto amate soprattutto perché tutto sembrava possibile. Il lavoro di certo non mancava e si era ormai all’alba di una nuova Era che avrebbe portato nel 1989 alla caduta del Muro di Berlino. Ecco dunque come mai sono moltissime le auto di questo periodo che ancora oggi presentano un valore di mercato davvero elevatissimo.

Auto anni ’80 dal valore incredibile: ecco le migliori

Sono moltissime dunque le vetture di quegli anni che ancora oggi sanno come imporsi sul mercato. Non mancano le utilitarie che hanno saputo mantenersi negli anni, ma sono indubbiamente certe vetture sportive che hanno saputo cogliere il segno. Molti sviluppi tecnologici del tempo hanno potuto conservarsi perfettamente negli anni e queste sono tra le automobili che dagli anni ’80 si sono maggiormente conservate.

Toyota Century

Non stupisce di certo la presenza di un modello marchiato Toyota. Il colosso nipponico è sempre stata una di quelle aziende capaci di anticipare i tempi, soprattutto da un punto di vista tecnologico. Si tratta al momento di un vero e proprio affare, dato che mediatamente si può trovare ancora un’auto realizzata nel 1989 con un prezzo complessivamente di circa 5000 Euro.

Toyota Century, tra le auto che mantiene il maggior valore
Toyota Century (Toyota Press Media – fuoristrada.it)

L’auto in questione ha 34 anni, ma già al tempo presentava un eccezionale motore V8 da 4000 di cilindrata che ha modo di erogare fino a un massimo di 165 cavalli. Il picco di velocità però non andava oltre i 180 km/h e anche l’accelerazione da 0 a 100 km/h in 12,6 secondi la rende molto elegante, senza però garantire la giusta potenza.

Volvo 740

Tra gli anni ’70 e ’80 erano moltissimi coloro che volevano acquistare una Volvo, soprattutto tra i più giovani. Forse è per questo che ancora oggi la Volvo 740 si dimostra una di quelle che ha saputo maggiormente conservarsi nel tempo, con il suo valore di mercato che è attorno ai 6 mila Euro.

Volvo 740, un'auto che mantiene il maggior valore
Volvo 740 (Volvo Press Media – fuoristrada.it)

In questo caso il motore presente al suo interno è da 2300 di cilindrata e che ha modo così di erogare un massimo di 180 cavalli. Quest’auto prodotta anche in questo caso per la prima volta nel 1989 ha modo di toccare un picco di 200 km/h e anche l’accelerazione cala sensibilmente rispetto alla Century, portandosi a 8 secondi.

Volvo 244

Nello stesso periodo la casa svedese decise di produrre anche una versione leggermente più piccola, ma in realtà è proprio quest’ultima quella che ha saputo conservarsi nel miglior modo nel tempo. La Volvo 244 infatti ha modo di essere venduta al giorno d’oggi con una media di circa 9000 Euro e le prestazioni mostrano le sue qualità.

Volvo 244, una delle auto che ha il maggior valore
Volvo 244 (Volvo Press Media – fuoristrada.it)

La 244 infatti si mette in mostra con un motore da 2100 di cilindrata e che ha modo di erogare un massimo di 153 cavalli. La velocità di punta si stanzia sui 189 km/h e l’accelerazione è di 8,5 secondi da 0 a 100 km/h. Un altro grande modello di fine anni ’80, ma ci sono alcuni modelli che sanno fare di meglio.

Nissan Skyline Sedan

Ecco che passiamo questa volta a un prezzo di mercato ben superiore con un bolide come la Nissan Skyline Sedan. Si tratta di una vettura prodotta nel 1984 ed è uno dei migliori gioielli della casa giapponese, capace di toccare ancora oggi un valore medio in grado di superare i 25 mila Euro.

Nissan Skyline Sedan, tra le auto che mantiene il maggior valore
Nissan Skyline Sedan (Nissan Press Media – fuoristrada.it)

Il motore è un 4 cilindri da 2000 di cilindrata che eroga fino a 188 cavalli e il picco di velocità è di 208 km/h. L’accelerazione la porta così a passare da 0 a 100 km/h in 7,2 secondi, ma non può davvero nulla per poter contrastare l’auto che dagli anni ’80 ha saputo mantenere il valore più elevato.

Aston Martin Lagonda

L’automobile che dagli anni ’80 presenta ancora oggi il valore più elevato è la Aston Martin Lagonda. Non deve di certo sorprendere, dato che ci troviamo di fronte a un veicolo che al suo interno presenta un v8 da 5300 di cilindrata che può erogare fino a un massimo di 280 cavalli.

Stranamente non eccelle eccessivamente nell’accelerazione, dato che passa da 0 a 100 km/h in 8,8 secondi, nonostante il picco di velocità sia in grado di toccare i 230 km/h. Eccellente però il suo valore di mercato dato che dal 1981 a oggi sono passati ben 42 anni, ma per averla servono ancora circa 55 mila Euro.

Impostazioni privacy