Mercedes supera Tesla: che innovazione, è la prima al mondo

La Mercedes batte la Tesla grazie a un’innovazione che lascerà tutti gli amanti delle auto elettriche a bocca aperta.

Si sta cercando ormai sempre di più di migliorare le gamme elettriche delle grandi marche, con la Tesla che è stato il primo colosso a dare il via alla produzione unica di queste auto. Ci è voluto molto tempo per far sì che questo logo diventasse noto a tutti, mentre la Mercedes è un mito su quattro ruote.

Mercedes supera Tesla: che innovazione, è la prima al mondo
Mercedes e Tesla – Fuoristrada.it

Tutti quanti alla fine hanno dovuto convincersi sul fatto che erano proprio le automobili a impatto zero quelle che avrebbero rivoluzionato completamente la realtà delle automobili. La Mercedes infatti non solo ha cercato in tutti i modi di mettersi in mostra con le auto di serie, ma in passato vinse anche due Mondiali di Formula E con De Vries e Vandoorne.

Questo ha testimoniato un chiaro segno di volersi migliorare in questo ambito, con la Mercedes che quando si mette d’impegno non è di certo seconda a nessuna. Da qualche tempo si parla ormai di una prossima collaborazione tra il colosso di Stoccarda e la BYD, la nota azienda cinese che ormai è considerata leader nel settore per quanto riguarda la produzione di batterie elettriche.

Mentre la Tesla sta cercando così di ultimare il progetto legato al Cybertruck, la Mercedes si sta muovendo sempre di più nello sviluppo di nuovi sistemi di guida. L’ultima novità che giunge dalla Germania è davvero incredibile e ora il colosso gestito da Elon Musk sarà sicuramente in ansia per questo cambiamento.

Mercedes migliora la guida assistita: si passa al Livello 3

Nel momento in cui si sta cercando di migliorare l’assetto tecnologico delle automobili, con il grande sogno che è quello di far sì che si possano guidare da sole, la Mercedes fa un ulteriore passo in avanti. La casa tedesca infatti ha dato il via all’offerta Drive Pilot, ovvero la possibilità di far sì che il conducente possa lasciare la libertà di guida alla vettura stessa.

Mercedes EQS, inserimento della guida assistita
Mercedes EQS (Mercedes Press Media – Fuoristrada)

Una rivoluzione incredibile che ormai si sta perpetrando da anni, ma nonostante la Tesla abbia puntato moltissimo su questo aspetto, colei che sembra essere più avanti in questo momento è la Mercedes. Questo particolare sistema sarà montato all’interno di alcune EQS e nel 2024 sarà anche presenta sulla Classe S.

La Mercedes ha dato il via libera a questa guida anche negli Stati Uniti, dopo che era diventata ufficiale la sua produzione in Germania dal 2022. Anzi per la precisione in California e in Nevada. Questi sono i due unici Stati federali nei quali la Mercedes ha ottenuto il via libera per la vendita di questo pacchetto.

L’acquisto di questo Drive Pilot non deve avvenire obbligatoriamente nel momento in cui si acquista l’automobile, ma lo si può fare anche in un secondo momento, con il suo prezzo che sarà di 5000 Euro. Negli Stati Uniti invece il valore di mercato sarà di 2500 Dollari e per poter aggiungere questo sistema basterà semplicemente scaricarlo dall’applicazione “Mercedes Me Connect”. Il futuro parla sempre di più la lingua della mitica casa tedesca.

Impostazioni privacy