Pininfarina ha disegnato un Suv con l’arma segreta: nessuno ci aveva pensato prima

Avete visto il nuovo SUV del noto carrozziere italiano? Si tratta di un mezzo per il mercato USA che farà sicuramente faville anche qui da noi, vedere per credere!

E’ uno dei designer di automobili e prodotti legati al mondo dei motori più famosi del mondo, non solo del nostro paese: stiamo parlando di Pininfarina che tra le altre, ha curato la linea della Ferrari 288 GTO, della Maserati Quattroporte e della Lancia Flavia Coupé, tutte vetture simbolo di eleganza italiana e anche molto potenti. Un po’ come il nuovo prodotto dell’atelier italiano, del resto.

Pininfarina
Ecco il nuovo progetto su cui lavora Pininfarina! – Fuoristrada.it

Lo storico atelier torinese fondato nel 1930 si è dato molto da fare negli ultimi anni, presentando come di consueto prototipi che sperimentano nuove soluzioni stilistiche, prodotti accessori per collezionisti e vetture attualmente prodotte in serie. Tra queste troviamo anche un interessante quanto particolare SUV dalle caratteristiche singolari e dall’aspetto molto massiccio, una collaborazione inedita per la casa italiana.

Non solo marchi cinesi: nel 2023 anche altri colossi asiatici come la vietnamita CES che tra i suoi brand vanta diversi marchi minori in arrivo in Europa hanno scelto di approcciarsi all’Europa affidandosi a degli esperti come quelli di Pininfarina che hanno disegnato il Vinfast V8 e V9, due massicci SUV presto disponibili in Francia e in Germania e forse, se l’operazione andrà a buon fine, anche qui da noi.

Arrivano in pompa magna…

Esteticamente parlando sia il VF8 che il VF9 si propongono come massicci SUV dalle grandi dimensioni, inseriti rispettivamente nella fascia di prezzo dei 40mila e 50mila Euro cosa che fa pensare ad un comfort di bordo notevole e ad optional di lusso in arrivo per entrambi i modelli. Ma non è tutto perché i veicoli hanno qualcosa di molto interessante sotto il loro cofano.

Vinfast SUV asiatico
Un’immagine esclusiva del VF9 presto in uscita (YouTube) – Fuoristrada.it

Facendo le cose in grande il marchio vietnamita Vinfast si è infatti affidato all’esperienza di Tesla per mettere in campo una batteria agli ioni di litio capace di assicurare rispettivamente 475 e 500 chilometri di autonomia al VF8 e al VF9 ponendoli quindi in un’ottima fascia di resistenza per i viaggi più lunghi. La garanzia sulle batterie è di dieci anni, cosa che lascia intendere una buona qualità costruttiva.

I SUV arriveranno nel corso dell’anno e gli impianti di produzione dovrebbero lavorare a ritmo serrato per mandare nei concessionari decine di migliaia di unità in pochi mesi: un progetto molto ambizioso di un marchio che in Italia non si è mai sentito. Ma spesso, sono proprio questi marchi a sorprendere il pubblico che non si aspetta una vittoria da “underdog” come si suol dire.

Impostazioni privacy