Corre come un pazzo con la sua Ferrari: lo schianto è scioccante e dell’auto ne resta pochissimo

Un impatto terribile ha visto protagonista una Ferrari, che è stata vittima di uno schianto assurdo. Ecco cosa è accaduto di preciso.

L’acquisto di una Ferrari è il sogno di tutti coloro che hanno la passione per le quattro ruote, ma a volte, questo amore per il Cavallino e le supercar può causare seri problemi. Infatti, spesso queste auto finiscono nelle mani di ricchi personaggi che però non hanno la minima idea di come si possano portare al limite in sicurezza, e che causano degli incidenti terribili .Troppo spesso vediamo immagini di auto di lusso demolite dalla poca capacità di guida dei proprietari, ed anche oggi è accaduto qualcosa del genere.

Corre come un pazzo con la sua Ferrari: lo schianto è scioccante e dell'auto ne resta pochissimo
Ferrari – Fuoristrada.it

Una Ferrari è stata infatti distrutta da un assurdo incidente in galleria, anche se, come vedremo, la colpa non è soltanto di colui che si trovava al volante, visto che c’è stato un guasto alla base della perdita di controllo. Tuttavia, esistono dei corsi di guida sicura per istruire chi ha la fortuna di poter comprare queste auto, in modo da non rischiare sempre la vita quando ci si mette al volante.

Ferrari, assurdo incidente in una galleria in Turchia

Un video a dir poco spaventoso è apparso sulla pagina Instagram Super Car Fails“, dove si vede una Ferrari che va a disintegrarsi contro un muro. L’episodio è stato filmato dal camera car, dove c’era evidentemente una telecamera piazzata nella zona posteriore. Colui che si trova al volante affronta a tutta velocità una galleria, e secondo quanto riportato, il tutto è avvenuto in Turchia.

Ferrari 458 immagini terribili
Ferrari 458 che botta (ANSA) – Fuoristrada.it

Le immagini mostrano la vettura, che poi si scoprirà essere di colore bianco, viaggiare ad altissima velocità, con il sound del motore V8 che canta in maniera celestiale. Poi però, il protagonista perde il controllo e vola a schiantarsi contro il muro di destra, distruggendo del tutto la parte anteriore della vettura del Cavallino.

Vista l’improvvisa perdita di controllo, è possibile che ci sia stato lo scoppio della gomma posteriore destra, che ha innescato un crash infernale. C’è da dire che il guasto è stato davvero pericoloso, ma va anche sottolineato che colui che si trovava ai comandi stava affrontando quella galleria ad una velocità folle, di circa 300 km/h.

Per fortuna, nel momento dell’incidente non c’era nessuno nella parte destra della strada, altrimenti le conseguenze sarebbero state ben peggiori. La vettura coinvolta è una splendida 458 Italia, un modello che è uscito sul mercato nel 2009, l’ultima di questa serie di vetture a montare un V8 aspirato, dal momento che, nel 2015, è stata svelata la 488 GTB dotata sempre di un motore con 8 cilindri, ma con tecnologia turbo, come sempre più spesso capita oggi sulle supercar.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Supercar Fails (@supercar.fails)

In questi casi, la cosa più importante è sempre che nessuno si faccia male, ed è quanto accaduto anche in tale occasione. Ovviamente, la vettura in questione è del tutto da buttare, dal momento che l’anteriore è andato distrutto, ma anche il posteriore ha subito dei danni. Un gioiello da oltre 200.000 euro, per una bravata, è finito allo sfasciacarrozze, un grande dispiacere per tutti i fan.

Impostazioni privacy