Bollo auto, l’ultima proposta fa sognare gli italiani: una vera boccata d’ossigeno

Il bollo dell’auto è una spesa importante da sostenere, ma ora c’è un’importante novità. Ecco perché tutti ne sarebbero molto felici.

Al giorno d’oggi, viviamo una fase molto delicata, in cui la società è del tutto dominata dagli aumenti dei prezzi, e ciò vale per ogni ambito. Lo stesso discorso può essere fatto per il bollo auto, noto anche come tassa automobilistica, che è sempre un problema non da poco per chi possiede una vettura. Prima di passare alla spiegazione di ciò che potrebbe cambiare, è lecito tornare sul funzionamento di questa imposta.

Bollo auto che novità
Bollo auto ora cambia tutto – Fuoristrada.it

Il bollo auto è un tributo locale che è previsto dall’amministrazione finanziaria che è imposto sia sulle vetture che sulle moto che sono state immatricolate nella Repubblica Italiana. Il versamento è a favore delle regioni in cui si vive, ed è chiaramente una spesa molto importante che grava sui possessori, in un periodo già da incubo per i prezzi.

L’estate del 2023, per gli automobilisti, verrà ricordata come una delle più nere in assoluta, a seguito dei folli aumenti sui carburanti che si sono verificati ad agosto. Un piccolo spiraglio sembra poterci essere per ciò che riguarda il bollo, dal momento che è arrivata una proposta che pare in grado di permettere dei buoni risparmi. Andiamo a vedere cosa può accadere.

Bollo auto, c’è ora una proposta molto interessante

Il delegato comunale ai diritti dei consumatori di Ladispoli, nel Lazio, Angelo Bernabei, ha proposto di rateizzare il pagamento del bollo auto, cosa che potrebbe aiutare molte famiglie che stanno rischiando il crollo finanziario in questi mesi. Sul sito web “ilfaroonline.it“, sono apparse le parole di Bernabei, che ha fatto la seguente proposta, nella speranza che, prima o poi, la misura possa essere effettivamente attuata.

Bollo che bella notizia
Bollocosa può cambiare – Fuoristrada.it

Ecco cosa ha dichiarato: “Occorre rateizzare il pagamento del bollo auto per agevolare tante famiglie alle prese da tempo con la crisi economica, ma anche le bollette troppo alte e l’aumento dei prezzi. Una delle tasse che sono più messe in discussioni dalla gente è senza dubbio la tassa automobilistica, e come anche l’amministrazione comunale di Ladispoli ha fatto sapere, siamo davanti ad un barzello che pesa sulle tasche dei contribuenti“.

Bernabei ha poi affermato che, nel caso in cui i conti del paese lo dovessero permettere, verrà proposto il pagamento del bollo con delle rate mensili, per far evitare il versamento di tanti soldi nello stesso momento a tante famiglie. Si parla, come ben sappiamo, di centinaia e centinaia di euro, anche se il pagamento del bollo dipende da tanti fattori, come la cilindrata e la grandezza dell’auto, ma anche la sua età e tanti altri elementi.

Considerando come vanno le cose in questo paese, ci viene davvero difficile pensare che ciò possa accadere, ma è chiaro che si tratterebbe di un’ottima soluzione. Il bollo, così come le assicurazioni, è uno di quegli elementi che grava sui costi di gestione dell’auto, che ha subito degli aumenti enormi. Vedremo se in futuro le promesse verranno mantenute o meno.

Impostazioni privacy