Berlusconi, in vendita una sua famosa Maserati: fu dono di un ex Ferrari

Silvio Berlusconi si è spento da pochi mesi, ed ora verrà venduta la sua splendida Maserati. Ecco di che modello si tratta.

Il 12 giugno scorso, è venuto a mancare Silvio Berlusconi, un personaggio che, comunque la si pensi, ha fatto la storia del nostro paese. Più volte presidente del consiglio, il “Cavaliere” è nato come imprenditore, ed è stato anche il fondatore di colossi come Mediaset e Fininvest, creando un vero e proprio impero che ora è nelle mani della sua famiglia e dei figli.

Berlusconi in vendita la sua Maserati
Berlusconi e la sua Maserati – Fuoristrada.it

L’ex presidente del consiglio ha lasciato un grande vuoto in una cospicua parte d’Italia, pur essendo stato un personaggio indubbiamente controverso. Per quello che riguarda il nostro ambito, sappiamo che Silvio Berlusconi non era un grande amante dei motori, e non lo abbiamo mai visto al volante di supercar come Ferrari o cose di questo tipo.

Tuttavia, in questi giorni siamo venuti a conoscenza di una curiosa storia, che riguarda una Maserati di qualche tempo fa che era di sua proprietà, e che ora è pronta per essere venduta e trovare un nuovo proprietario. Andiamo a vedere, a questo punto, di che auto si tratta e quando avverrà il tentativo di vendita della vettura.

Berlusconi, ecco la sua Maserati che verrà venduta

L’appuntamento per la vendita della Maserati di Silvio Berlusconi è in programma per sabato 2 di settembre, tra esattamente una settimana. Il tutto avverrà nell’ambito dell’evento Modena meets Misano, con il ricavato che andrà in beneficenza per il Centro Dino Ferrari, che si occupa di ricerca sulla distrofia muscolare, la malattia che costò la vita, nel 1956, al figlio del Drake, di soli 24 anni all’epoca della scomparsa.

Maserati Quattroporte in vendita quella di Berlusconi
Maserati Quattroporte in vendita (ANSA) – Fuoristrada.it

Tra le vetture in vendita, troverà spazio anche la Maserati Quattroporte appartenuta a Silvio Berlusconi, che oggi è ancora nelle mani di un collezionista privato. Stiamo parlando di un bolide dotato di un motore V8 da ben 400 cavalli di potenza massima, e la storia che c’è dietro è davvero curiosa. Infatti, la vettura che era di proprietà del “Cavaliere” non fu acquistata dal politico ed imprenditore, ma fu donata da un volto molto noto del mondo dei motori.

Stiamo parlando dell’ex presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, che la donò a Berlusconi come auto di rappresentanza. All’epoca, la Maserati era sotto la gestione del Cavallino e di Montezemolo, che volle fortemente il modello Quattroporte, un’auto di lusso ad alte prestazioni, comoda come una Station Wagon e molto spaziosa, ma dalla linea inconfondibile, come una normale supercar della casa del Tridente. Per il momento però, non è nota quella che è la cifra a cui verrà venduta, ma sappiamo che non sarà l’unica cosa interessante in vendita.

Infatti, per aiutare il centro sopracitato a raccogliere fondi, ci sarà in vendita anche la tuta autografata di Antonio Giovinazzi, quella utilizzata nella 24 ore di Le Mans vinta con la Ferrari lo scorso giugno. Dunque, se siete interessati ed avete un buon quantitativo di denaro, saprete cosa fare il prossimo fine settimana, perché l’evento vi darà grandi possibilità di acquisto.

Impostazioni privacy