Red Bull, addio Perez: scelto il nuovo compagno di Verstappen

Il team austriaco si guarda intorno, nel mirino un giovane talentuoso: occhio al sedile di Sergio Perez.

Il mercato piloti è in fermento all’interno del paddock di Formula 1. Lo sport automobilistico più importante del mondo è anche quello più spietato, con i team che hanno bisogno di portare risultati nel più breve tempo possibile.

sergio perez red bull
Red Bull, addio a Sergio Perez (ANSA Foto – Fuoristrada)

Per questo motivo è sempre più difficile per i piloti dimostrare il loro talento, non avendo tempo a disposizione. Ne è simbolo Nyck De Vries, appena “esonerato” dal team Alpha Tauri per fare spazio al ritorno di Daniel Ricciardo. Dopo sole dieci gare il pilota olandese è ultimo nella classifica piloti con 0 punti conquistati, ragion per cui Red Bull ha deciso di metterlo da parte per fare spazio a Ricciardo, fino ad oggi terzo pilota Red Bull.

È stato lo stesso Helmut Marko a decidere le sorti di De Vries e Ricciardo, puntando sull’australiano alla ricerca di una rinascita su una monoposto di certo non competitiva. Se Ricciardo dovesse fare bene, potrebbe allora sperare in un sedile per l’anno prossimo, magari proprio quello di Sergio Perez che sta vivendo una stagione disastrosa.

Formula 1, mercato piloti: idea Lando Norris per Red Bull

Red Bull sta dominando il mondiale di Formula 1 grazie alle prestazioni di Max Verstappen. Oltre all’olandese, però, nessun altro pilota riesce a tenere il passo, nemmeno il suo compagno di squadra Sergio Perez. La stagione del messicano è stata fin qui disastrosa, con diverse qualifiche dove è rimasto fuori addirittura al Q1.

Futuro Norris
Red Bull cerca un compagno per Verstappen, occhio a Norris (ansafoto.it) fuoristrada.it

Red Bull si sta quindi guardando intorno in vista delle prossime stagioni. Oltre alla mossa Ricciardo, mandato in Alpha Tauri a dimostrare di poter ancore competere, il team austriaco ha adocchiato Lando Norris. Il pilota inglese sta è cresciuto insieme con la sua McLaren nelle ultime gare, attirando l’attenzione di Red Bull.

“Norris ha un contratto fino al 2025, ma tra i giovani è il più forte. Abbiamo parlato con lui in passato, non è un mistero. Tra l’altro lui e Verstappen sono buoni mici”, ha dichiarato Helmut Marko.

Dichiarazioni importanti quelle di Marko, che ormai ci ha abituato a scelte atipiche e sorprendenti. Occhio alle prossime gare, perchè Red Bull cerca un pilota da affiancare all’olandese, e Norris potrebbe fare al caso loro. L’ultima gara a Silverstone è stata un successo per l’inglese, chissà che non si ripeterà ancora.

Impostazioni privacy