Ferrari Daytona SP3 premiata a Parigi: l’auto più bella del mondo del 2022

Stabilire con certezza quale possa essere la Ferrari più bella di sempre è un’impresa davvero molto ardua, ma questo modello è pazzesco.

Il muso anteriore della Ferrari Daytona SP3

Dal 1947 il logo e il simbolo della Ferrari hanno saputo entrare di diritto nel cuore di tutti gli italiani. Una società che è da sempre stata l’orgoglio del Belpaese e che nel corso degli anni ha saputo rinnovarsi sia in ambito sportivo che per le vetture di serie.

Sono state davvero tantissime le automobili che nel corso del tempo hanno permesso al Cavallino Rampante di entrare nel mito. Una però ha saputo convincere davvero tutti quanti, anche la giuria del Festival Automobile International di Parigi che nel 2022 ha visto in una particolare Ferrari, l’auto meritevole del premio di Most Beautiful Supercar 2022.

Chi è stato ben felice di questo grande premio è stato il Chief Design Officer Flavio Manzoni, con quest’ultimo che aveva dichiarato durante la conferenza stampa che questo premio era un riconoscimento del duro lavoro che era stato svolto dalla Ferrari.

L’eccellenza che ha saputo raggiungere il Centro Stile Ferrari è un qualcosa ormai di unico nel proprio genere e si è toccato un livello di raffinatezza estetica incredibile.

Ferrari Daytona SP3: è lei l’auto più bella del mondo del 2022

La Ferrari Daytona SP3 ha potuto così superare la concorrenza di tutte le altre supercar e diventare la numero uno tra le auto più belle dell’anno. Ci sono tantissimi motivi che permettono di giustificare pienamente questo successo ampiamente meritato.

Ferrari Daytona SP3, premiata come supercar dell'anno
Ferrari Daytona SP3, la supercar più bella del 2022 (Fonte: Ferrari)

In totale la Ferrari ha prodotto solamente 599 esemplari, il che dimostra come si tratti anche di una delle vetture in assoluto più rare e preziose che ci siano.

Il suo prezzo è di ben 2 milioni di euro e nonostante queste cifre le prenotazioni sono letteralmente andate a ruba e hanno permesso alla Daytona SP3 di diventare immediatamente sold out. Tra i fortunati possessori, c’è anche Zlatan Ibrahimovic.

Per giustificare questo prezzo bisogna osservare come il design sia stato molto definito, con la linea che è sportiva e soprattutto sembra provenire dal futuro. Allo stesso tempo però non si dimentica neanche il filo diretto con la tradizione, con alcuni richiami evidenti ad alcuni modelli di Ferrari degli anni ’60.

ferrari daytona sp3
La Ferrari più bella del mondo (Fuoristrada.it)

Le prestazioni della Ferrari Daytona SP3

Uno dei grandi punti di forza di questa vettura è derivato ovviamente dal suo motore. Siamo di fronte a un V12 a benzina da 6500 di cilindrata e con l’impressionante potenza sprigionata da 840 cavalli.

In questo modo può così puntare a un picco massimo di velocità che arriva fino a 340 km/h. Eccezionale anche il discorso legato all’accelerazione, con i suoi soli 2,85 secondi che gli permettono di passare da 0 a 100 km/h.

Vedendo tutte queste caratteristiche non diventa difficile capire il perché l’hanno premiata come la miglior supercar del 2022 e tra le auto più belle dell’anno. Un riconoscimento assolutamente meritato e che permette ancora una volta alla Ferrari di ritagliarsi un ruolo sempre più di primo piano nel mondo delle automobili di lusso.

Impostazioni privacy