Marc Marquez è una furia: al suo ritorno fa a pezzi mezza MotoGP

Il pilota spagnolo Marc Marquez è uno dei più temuti all’interno della MotoGP. Negli ultimi tempi le cose non vanno molto bene al più volte campione del mondo.

Il pilota spagnolo Marc Marquez è nel bene o nel male uno dei più discussi all’interno di tutta la MotoGP. I tempi dove l’oramai trentenne atleta dominava il Mondiale sembravano davvero lontani e Marc è sempre più spesso travolto dalle critiche. Dal suo ritorno definitivo nel circuito dopo il grave infortunio Marc si è spesso spinto al limite e altri piloti talvolta lo hanno attaccato. Da un lato la sua spinta ed aggressività rappresentano ciò che lo hanno reso grande, ma ora lo accusano di esagerare.

marc marquez
Marquez a Le Mans critica i rivali (Lapresse) Fuoristrada

Dopo uno stop di oltre un mese il pilota della Honda è tornato in pista in questo weekend, nel Gran Premio di Le Mans. Marc si è difeso in conferenza stampa ed ha anzi punzecchiato tutti gli altri piloti. Certamente un atteggiamento che infastidisce con Marc che non sembra affatto cambiato (forse anche peggiorato) rispetto alle liti ai tempi di Valentino Rossi. Ecco le sue parole in conferenza stampa:

“Il mio obiettivo qui a Le Mans? Non salgo su una motocicletta da un mese e mezzo, ovviamente so guidare, ma non è facile e questo weekend si preannuncia difficile. Sono stato infortunato, ma ora voglio lavorare con la squadra e provare alcune cose con la Honda. Sono fiducioso anche perchè poi ci saranno tre settimane di pausa e potrò arrivare al meglio al Gran Premio del Mugello”. Marc poi non disdegna una frecciata ai rivali del Motomondiale.

Marc Marquez è netto sulle critiche

Lo spagnolo spesso riceve accuse per il suo modo di stare in pista, ma ancora una volta non ci sta. Il sei volte campione del mondo nella classe regina ha commentato affermando: “Le accuse degli altri? Già ne abbiamo discusso altre volte, nessuno può parlare troppo. Se butti m**** su un altro pilota nella prossima gara può accadere anche a te. Spingiamo al limite, ma nessuno di noi, penso, vuole cadere o far cadere altri. Nessuno attacca senza pensare, ma capita che in 15 anni di carriera potranno accadere situazioni diverse. Se vai al limite può capitare di sbagliare“. Marc è stato polemico anche con i giudici, rei di aver cambiato le penalità nei suoi confronti in corso d’opera.

marc marquez
Marquez duro a Le Mans (Lapresse) Fuoristrada

Una situazione inaccettabile e lo spagnolo ha tenuto a precisarlo. Insomma un rientro alle gare piuttosto agitato e lo si è visto fin dalle prove libere dove Marquez è caduto in due circostanze ed ha subito sfiorato il contatto con Bagnaia ed Espargaro. Marc Marquez è tornato e tutti nel circuito lo hanno notato.

Impostazioni privacy