Elettra Lamborghini tradisce la famiglia: la decisione è senza precedenti

Elettra Lamborghini è ribelle e trasgressiva non solo nella sua carriera, ma anche nella vita privata. Il “tradimento” alla famiglia non passa inosservato

E’ una delle cantanti e dei personaggi televisivi più amati d’Italia, ma anche l’erede di una delle famiglie più importanti della storia del motori. Elettra Lamborghini, figlia di Tonino Lamborghini e nipote di Ferruccio, fondatore della nota causa automobilistica, non ha mai nascosto il grande orgoglio nel portare con se l’eredità di uno dei marchi simbolo di eccellenza e lusso, ma anche una certa voglia di spiccare il volo in autonomia e distaccarsi dal lusinghiero ma ingombrante peso di un cognome così importante. “Elettra Lamborghini? Molti mi chiedono se è un nome d’arte. Mi fa piacere non venire accostata subito alle macchine” ha detto la cantante in un’intervista.

elettra lamborghini 22112022 fuoristrada
Elettra Lamborghini (laPresse)

Oggi Elettra non è solo la “nipote di”, ma nel corso degli anni è diventata una vera celebrità. Che sia sui social, nelle classifiche musicali o in televisione, la bella ereditiera bolognese ha conquistato tutti per la sua capacità di non prendersi troppo sul serio e quel pizzico di follia che l’ha subito resa simpatica ai suoi tanti fan.

Una delle cose che nel corso degli anni ha divertito di più i fans e che è da sempre al centro di battute ed ironia, è conoscere che tipo di automobile guida Elettra. Volete uno spoiler? Non è una Lamborghini.

Elettra “tradisce” la Lamborghini

Con un piccolo smacco alla famiglia infatti Elettra ha deciso di “tradire” il marchio e di non guidare uno dei gioielli della causa automobilistica che porta il nome del nonno. La cantante infatti guida una appariscente e certo non anonima Jaguar E-Pace. Perché vistosa, direte voi? Per la sua auto l’eccentrica Elettra ha scelto un accesissimo colore fucsia. Di certo non esattamente l’ideale per passare inosservati. Elettra, evidentemente, non sembra troppo preoccupata di essere riconosciuta da fans o paparazzi.

La Jaguar E-Pace, i segreti della macchina di Elettra Lamborghini

La Jaguar E-Pace, prezzo a partire da 50 mila euro, è un piccolo gioiellino. Si tratta di una suv a cinque porte di piccole dimensioni, con un taglio decisamente sportivo. Unisce la modernità ad un sapore vintage.  Gli interni della macchina sono spaziosi e molto eleganti, con sedili in pelle.

Meccanica e pianale sono in parte ispirati alla Range Rover Evoque. Il design della macchina si caratterizza per la sua compattezza. Ha ruote grandi che raggiungono sino al 21” di diametro. I fari sono rialzati rispetto alla loro solita posizione, appoggiati sul cofano, con il taglio frontale della macchina che riprende quello tipico delle macchine Jaguar. I finestrini sono piccoli. E’ dotata di un bagagliaio capiente comodo per ogni evenienza. Elettra Lamborghini, insomma, ha scelto un piccolo gioiello. Una macchina sportiva, trasgressiva ma sofisticata, proprio come sa essere lei.