Volkswagen, l’iconico modello torna in Italia: che prezzo, gli appassionati non stanno nella pelle

La Volkswagen fa esordire in Italia un modello mitico che intriga e non poco gli appassionati. Vi sveliamo il suo prezzo

Il brand Volkswagen ha necessità di risollevarsi dopo anni molto complessi e il 2024 è visto come l’anno del possibile riscatto. La casa di Wolfsburg ha da poco svelato l’ultimo restyling della Golf di ottava serie, al canto del cigno per quanto concerne i motori termici. L’amata vettura tedesca, prossimamente, si fonderà con la ID.3 e diventerà una vettura full electric.

Volkswagen Golf GTI costo nuovo modello
Volkswagen, la nuova Golf si può già ordinare – Fuoristrada.it

Si tratta di una scelta davvero estrema da parte della Volkswagen, soprattutto pensando a quelli che sono stati i deludenti risultati della serie elettrica ID sino ad oggi. Tuttavia, c’è ancora tempo per acquistare la Golf tradizionale.

Sul mercato italiano, peraltro, è ora arrivata una nuova variante più sportiva e potente che potrà essere ordinata già da ora. Oltre alle sue caratteristiche, sappiamo già il suo prezzo.

Volkswagen, quanto costa l’ultimo modello

In Italia sono ufficialmente stati aperti gli ordini della Volkswagen Golf GTI 2024 che ha un prezzo di partenza di 44.950 euro. La cifra non è di certo economica ma, va detto, che si tratta di un’auto incredibile in tutto e per tutto. Per quanto concerne le consegne, ordinandola ora l’arrivo è previsto per la fine dell’estate, per cui ci sarà qualche mese di tempo da dover attendere.

La Golf GTI è un vero bolide con una potenza massima di ben 265 cavalli, o 195 kW se preferite, ben 20 cv in più rispetto alla versione precedente. Cambia tutto il frontale che presenta nuovi fari a LED ed anche nuovi gruppi ottici posteriori con cerchi da 19″. Con una potenza simile, è normale che le prestazioni siano eccezionali.

Volkswagen Golf GTI costo
Volkswagen Golf GTI, costo e caratteristiche principali (Volkswagen) – Fuoristrada.it

Lo scatto della Volkswagen Golf GTI permette di toccare i 100 km/h partendo da fermiin  appena 5,9 secondi, un dato che si avvicina a molte supercar. Sull’asse anteriore troviamo ben 370 Nm di coppia, a partire dal regime di 1.600 giri al minuto. La velocità massima tocca i 250 km/h ma va sottolineato che viene limitata elettronicamente.

Per quanto concerne le dotazioni di serie, la Golf GTI mette a disposizione l’Adaptive Cruise Control, l’App-Connect Wireless, i cerchi in lega da 18″, il climatizzatore Climatronic a 3 zone, i cristalli posteriori oscurati, l’Advanced Driver Activity Assist, il Digital Cockpit Pro da 10,25″ e tanti altri comfort. Di certo, per chi cerca una vettura sportiva ed anche le comodità a bordo, la Golf GTI 2024 è davvero la scelta perfetta.

Impostazioni privacy