Si chiude un’era per gli automobilisti, l’addio è per sempre: BMW lo sta togliendo a tutte le auto

La notizia era stata preannunciata ma adesso è ufficiale. Sta per sparire definitivamente dalle auto. BMW ha appena cominciato

L’annuncio era stato dato tempo fa ed è uno di quelli che segna davvero la fine di un’era. BMW ha ufficialmente confermato quanto aveva promesso e ha presentato una prima auto che già subisce gli effetti di questa decisione.

BMW addio definitivo
BMW ha deciso, non ci sarà più sulle auto – Fuoristrada.it

Frank Weber, membro del board di BMW, ha rilasciato alcune dichiarazioni che non lasciano spazio a dubbi e che fanno capire come sia una decisione irreversibile. Si tratta di un cambio – è proprio il caso di dirlo – epocale.

Il cambio manuale sarà gradualmente eliminato da tutti i modelli BMW che avrà, prossimamente, solo auto a trasmissione automatica. La domanda di veicoli con cambio manuale, infatti, è in forte calo purtroppo. Ormai solo una nicchia ristretta continua ad amare questo dispositivo, tale da non giustifica i costi di sviluppo. In secondo luogo, i sistemi ADAS di assistenza alla guida funzionano meglio con le trasmissioni gestite elettronicamente, il che rende il cambio manuale ancora meno compatibile con le nuove tecnologie.

La conferma ulteriore dell’avvenuto cambiamento arriva dall nuova BMW Serie 1 2025, appena presentata ufficialmente. È il primo modello della casa bavarese completamente privo di cambio manuale. La linea, però, è rimasta fedele alla tradizione,

La nuova BMW Serie 1 e l’addio al cambio manuale

L’ultima novità della casa bavarese presenta ben quattro motorizzazioni: 118d, 120d, 120 e M135 xDrive. Nessuna col cambio manuale, nemmeno la più sportiva (com’era invece successo alla Type R della Civic in Honda, per esempio). La linea è rinnovata ma sobria, con fari anteriori piccoli e griglia snella. Le dimensioni sono leggermente aumentate rispetto alla precedente generazione, mentre le funzioni dell’auto sono gestibili da uno schermo da 10,7 pollici con meno pulsanti per una semplificazione importante.

BMW Serie 1 addio cambio manuale
La nuova BMW Serie 1, solo con cambio automatico (BMW) -Fuoristrada.it

La trasmissione sarà Steptronic a doppia frizione a sette velocità. Nel dettaglio, la motorizzazione 120 Benzina ha un 1,5 litri tre cilindri con ibridazione leggera da 168 CV; il 120 Diesel ha un 2,0 litri quattro cilindri da 161 CV; il 118 Diesel monta 148 CV e infine l’M135 xDrive ha un 2,0 litri quattro cilindri turbocompresso da 296 CV che permette di raggiungere 0-100 km/h in 4,9 secondi.

La decisione di eliminare il cambio manuale, però, come detto non riguarda solo la Serie 1. Presto tutti i modelli, compresi quelli di nicchia e più sportivi del reparto M, saranno solo automatici. È un punto di non ritorno per gli appassionati che, almeno su una BMW, dovranno fare a meno per sempre dei tre pedali. Frank Weber ha spiegato che, nonostante l’amore per il cambio manuale da parte di una minoranza di clienti, c’è sempre maggiore predilezione per il cambio automatico, soprattutto considerando il traffico urbano e i lunghi viaggi.

La nuova BMW Serie 1 segna dunque la fine un’era e l’inizio di una nuova. Se migliore o peggiore, sarà il tempo a stabilirlo.

Impostazioni privacy