Motorsport, nuova chance per il pilota italiano: correrà le prossime due gare

Una bella notizia è appena arrivata, e riguarda il motorsport italiano. Presto, infatti, un nostro pilota tornerà in azione in pista.

Per il motorsport italiano il 2024, ed in particolare, il periodo in corso, è portatore di ottime notizie, che riguardano il mondo delle corse a 360°. In primis, e non potrebbe essere altrimenti, c’è grande attenzione per quello che sarà il futuro di Andrea Kimi Antonelli, giovane talento italiano che gareggia in Formula 2 con il team Prema Racing, e che ha dominato tutte le categorie minori alle quali ha preso parte. Il classe 2004, nativo di Bologna, pare essere ad un passo da un’occasione unica.

Motorsport, il pilota italiano torna a correre
Pilota di motorsport (AdobeStock) – Fuoristrada.it

Stando alle ultime notizie, è lui il favorito per sostituire Lewis Hamilton a bordo della Mercedes, e ciò accadrebbe già a partire dal 2025. Debuttare con il team di Brackley sarebbe un grande onore, e siamo certi che Antonelli lo farà nel migliore dei modi. Detto questo, il motorsport italiano accoglie anche un’altra strepitosa notizia, che riguarda il ritorno in azione di un grande talento. Ecco di chi si tratta e dove lo vedremo.

Motorsport, Luca Ghiotto torna in pista in Indycar

Tra i volti più noti del motorsport italiano degli ultimi anni c’è senza dubbio quello di Luca Ghiotto, classe 1995 e nativo di Arzignano, in provincia di Vicenza. Dopo una lunga esperienza nelle categorie minori ed in Formula 2, Ghiotto ha preso parte anche al FIA WEC e nelle gare di durata, ma nel 2024 ha avuto la sua grande occasione in Indycar, con il team Dale Coyne Racing.

Luca Ghiotto Indycar
Luca Ghiotto torna in pista (Indycar Series) – Fuoristrada.it

Ghiotto ha già corso due gare in questa stagione, sul tracciato di Barber, in Alabama, e sullo stradale di Indianapolis, cogliendo, rispettivamente, un 21esimo ed un 25esimo posto, portando a casa in totale 14 punti. Dopo la 500 Miglia di Indianapolis, la vettura è stata consegnata nelle mani di Tristan Vautier per il round sul cittadino di Detroit, ma da questo week-end, quando si correrà a Road America, Ghiotto avrà una nuova occasione, tornando al volante della Dallara-Honda.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da NTT INDYCAR SERIES (@indycar)

In seguito, rivedremo il pilota veneto anche il 23 di giugno, per la tappa di Laguna Seca. Ovviamente, Ghiotto non ha nascosto la propria gioia per la rinnovata fiducia del team Dale Coyne, affermando: “Sono molto felice di tornare al volante dell’auto n.51 del Dale Coyne Racing per le prossime due gare. Non vedo l’ora di lavorare insieme a loro e di aiutare il team a fare degli ulteriori passi in avanti nei fine settimana che passeremo insieme“.

Impostazioni privacy