Michael Schumacher, il dramma nel dramma: decisione dolorosissima della famiglia

Michael Schumacher, le ultime news legate al pilota tedesco sono davvero amare. La decisione della famiglia è dolorosa.

Quando accaduto a Michael Schumacher negli ultimi anni, nel silenzio assoluto della sua famiglia, ha sicuramente provato appassionati, fan, addetti ai lavori e soprattutto le persone che lo amano di più al mondo.

schumacher famiglia decisione dolorosa
Schumacher (fuoristrada.it – Ansa)

Dopo l’incidente avvenuto oltre dieci anni fa sulla pista di Meribél, infatti, l’asso tedesco delle quattro ruote ha smesso di vivere una vita normale ed è stato costretto a dedicarsi a una convalescenza prima e a una riabilitazione poi estremamente delicate. Il drammatico evento ha certamente cambiato la vita degli Schumacher, che fino a quel momento era felice e spensierata.

Dell’ex ferrarista non sappiamo davvero nulla, anche se le scelte della sua famiglia procedono spedite verso una decisione assolutamente non semplice.

Schumacher, decisione dolorosa: di cosa si tratta

Nelle ultime ore si è parlato tanto di Michael Schumacher, e in particolar modo del costo delle sue cure mediche. Non vi è nulla di certo a riguardo, ci teniamo a specificarlo, ma secondo alcuni tabloid britannici – Sun in pole position – sembra che la moglie Corinna stia facendo gli straordinari per provvedere alle migliori cure per il sette volte campione del mondo che, a partire dal 29 dicembre 2013, necessita di un’assistenza costante dalla mattina alla sera. Pare che per curare Schumacher servano 7 milioni di euro annui, e la sua famiglia ne avrebbe spesi già 70 circa dal momento in cui il campione di Formula Uno ha subito l’incidente.

schumacher famiglia decisione dolorosa
Schumacher, decisione difficile per la famiglia (fuoristrada.it – Ansa)

Per riportare al 100% Michael, la sua famiglia le sta tentando tutte. Compreso un giro su una Mercedes AMG, cercando di smuovere sensazioni ed emozioni che un tempo caratterizzavano la sua persona costantemente. Senza contare tutte le terapie portate avanti, costosissime e innovative. Corinna ha già messo all’asta vari oggetti appartenuti al campionissimo, compresi gli orologi più preziosi dell’ex pilota tedesco. Addirittura, sempre secondo le indiscrezioni, la moglie avrebbe venduto anche un jet privato e due ville (una in Norvegia e l’altra sul lago di Ginevra).

Al di là dell’effettiva e concreta situazione della famiglia Schumacher, comunque, rimane sicuro il fatto che figli e moglie dell’ex pilota di Benetton, Ferrari e Mercedes stiano vivendo, anno dopo anno, una situazione sempre più delicata e complessa. La speranza di rivedere Schumacher tornare alla vita di prima rimane, così come l’amore e la voglia di lottare con lui per una ritrovata felicità. Soprattutto da parte della moglie Corinna, che non intende abbandonare la sua anima gemella per alcun motivo. A noi, tutti noi, non ci resta da fare altro se non l’augurio di qualche cambiamento legato alla salute del Kaiser.

Impostazioni privacy