La nuova Jeep è potentissima: ci sono già le prime foto, che bomba

Il brand Jeep dà spettacolo e svela al mondo il suo primo bolide elettrico, che sarà forse anche a benzina. Di seguito, tutti i dettagli.

Dopo una lunga attesa, sono finalmente stati i tolti i veli dalla nuovissima creatura di Jeep: una vettura molto elegante sul fronte del design, ma che entra di diritto nella storia del brand per un altro motivo. Si tratta infatti del primo, grande SUV full electric del marchio di proprietà del gruppo Stellantis, che tra le BEV offre già la Avenger, che però a livello di dimensioni e potenza non ha niente a che vedere con la nuova arrivata.

Jeep nuova foto
Jeep bolide pazzesco (Jeep) – Fuoristrada.it

La lunghezza è di 4,90 metri, e viene prodotta sulla piattaforma STLA Large, la stessa sulla quale nasceranno anche le Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Si tratta di una piattaforma che può accogliere anche motori termici, ed infatti, si dice che anche il nuovo gioiellino di casa Jeep possa quantomeno presentare versioni ibride. Negli USA, la neonata Jeep Wagoneer S sarà in vendita già alla fine di quest’anno, mentre, per quanto concerne il mercato europeo, appare chiaro che occorrerà attendere il 2026 prima di poterla acquistare.

Jeep, tutto sulla nuova Wagoneer S ad emissioni zero

Come detto, le forme ed il design spiccano per eleganza, con una mascherina chiusa sul frontale che va a migliorare l’aerodinamica. La versione più potente della Jeep Wagoneer S spinge sino a 600 cavalli di potenza massima, ed è quella dotata di due motori ad emissioni zero. Si parla di uno scatto che può portare da 0 a 100 km/h in appena 3,4 secondi, prestazioni da vera e propria supercar.

Jeep Wagoneer S prezzo dettagli
Jeep Wagoneer S in mostra (Jeep) – Fuoristrada.it

La coppia massima è di 800 Nm, ed una buona notizia riguarda la distanza che può essere percorsa tra una carica e l’altra. Infatti, si parla di un’autonomia pari a 600 km, e queste sono le notizie ufficiali che abbiamo in merito all’unica motorizzazione confermata, ovvero quella elettrica. Per quanto riguarda il termico, sul quale ancora non ci sono conferme, si parla di motori da 6 cilindri in linea 3.0 biturbo, ma anche di un 4 cilindri per le varianti Plug-In Hybrid.

A bordo il lusso sarà estremo, ma non che ci fossero dei particolari dubbi. La digitalizzazione la farà da padrone, con tanta tecnologia da sfruttare per chi guida ed i passeggeri. La nuova Jeep Wagoneer S potrebbe arrivare a costare anche 80.000 euro nelle versioni più spinte, ma ancora mancano le conferme. Presto verranno diramati maggiori dettagli tecnici.

Impostazioni privacy