Ciao ciao elettrico, con il nuovo carburante macinerai 2000 km con un solo litro: non ti fermi più a rifornire

Dall’Olanda arriva un innovativo veicolo, alimentato da un carburante che poco ha a che fare con l’elettrico o la benzina

L’attuale cambiamento climatico sta indubbiamente influenzando tutti i paesi del mondo, in particolar modo quelli più industrializzati. Per mitigare gli eventi meteorologici estremi e per ripulire l’aria dai pericolosi gas serra, bisogna ovviamente ridurre le emissioni di CO2 prodotte dalle industrie e dai mezzi di trasporto.

Eco Runner veicolo motore idrogeno
Progettata un’auto futuristica con un innovativo carburante – Fuoristrada.it

Anche per questo motivo, l’Unione Europea vorrebbe fermare la produzione di veicoli a motore endotermico nel 2035, affinché si possa procedere compiutamente verso la totale attuazione della transizione ecologica.

Tuttavia, il settore delle auto elettriche ha ancora innumerevoli lacune da colmare, alcune delle quali riguardano l’autonomia, lo smaltimento delle batterie e gli alti costi di produzione che influiscono, inevitabilmente, sul prezzo dei modelli in vendita. In attesa che la tecnologia migliori ulteriormente, il problema delle emissioni nocive potrebbe essere limitato introducendo un innovativo carburante a basso impatto ambientale.

Il carburante che potrebbe sostituire l’elettrico

Un team di studenti della Delft University of Technology, in Olanda, ha progettato un’automobile innovativa e futuristica, la cui propulsione potrebbe cambiare la mobilità del futuro. In modo particolare, i giovani ricercatori hanno realizzato una vettura dotata di motore alimentato a idrogeno, la quale riuscirebbe a percorrere più di 2.000 chilometri con 950 grammi di carburante.

In altre parole, questa automobile a idrogeno, che è chiamata Eco-Runner XIII, potrebbe addirittura viaggiare da Reggio Calabria a Parigi con un solo pieno di carburante.

Eco Runner auto motore idrogeno
Eco-Runner XIII, il veicolo alimentato a idrogeno (foto YouTube Eco-Runner Team Delft) – fuoristrada.it

Con questo veicolo, gli studenti olandesi puntano a battere il precedente record di percorrenza, conquistato nel 2022 dalla Renault Zoe. Quest’ultima riuscì infatti a viaggiare per 2.055,68 chilometri grazie al suo motore alimentato a biometanolo.

Oltre alla spinta dell’idrogeno, l’Eco-Runner XIII si distingue anche per i materiali da costruzione per i quali si è optato per una resistente e leggerissima fibra di carbonio. Questa innovazione ulteriore ha portato il veicolo a pesare solamente 71 kg e ciò significa che il motore dovrà consumare meno carburante per spingere in avanti l’innovativa vettura

Tuttavia, per conquistare un nuovo record non è sufficiente apportare delle migliorie solamente al motore e ai materiali utilizzati, ma occorre riprogettare anche l’aerodinamica e il design. Gli studenti hanno infatti pensato ad una struttura a forma di bolla che possa far fluire senza problemi i flussi d’aria durante il percorso.

Ad ogni modo, il risultato finale è un veicolo futuristico e altamente tecnologico. Potete vederlo in azione in questo video. Che ve ne pare ?

Impostazioni privacy