Il nuovo SUV di Mini conquista tutti: compatto, elettrico e ad un super prezzo

Il prestigioso marchio britannico ha recentemente presentato il suo nuovo SUV: è un veicolo elettrico con un prezzo irrisorio.

La famosissima Mini, che dal 1994 è controllata dal gruppo BMW, ha deciso di puntare su una delle categorie di automobili più richieste in assoluto nell’attuale decennio: i SUV. Questi ultimi sono senza dubbio i veicoli più amati dagli automobilisti europei e americani, gli esperti hanno infatti notato un incremento dell’11% di immatricolazioni nel mese di gennaio in Europa. Questo boom di vendite ha sorprendentemente influenzato anche i marchi che producono supercar, come ad esempio la Ferrari.

Il nuovo SUV di Mini conquista tutti: compatto, elettrico e ad un super prezzo
Mini – Fuoristrada.it

Il leggendario produttore automobilistico di Maranello ha infatti lanciato il suo primo SUV: il potentissimo Purosangue. Ad ogni modo, tutti gli appassionati di veicoli a quattro ruote non vedono l’ora di ammirare dal vivo il nuovo elegantissimo gioiello di Mini.

Mini, ecco il nuovo SUV britannico

Il Regno Unito ha finalmente presentato la sua nuova elegantissima automobile: la Mini Countryman SE All4. Quest’ultima, che è realizzata dal prestigioso marchio controllato dal gruppo BMW, è in realtà un SUV elettrico di un modello giunto alla sua terza generazione. La Countryman è infatti nata nel lontano 2010, ed è giunta fino ad oggi grazie ad una seconda generazione lanciata nel 2017.

La nuova versione di grandi dimensioni possiede una trazione integrale e un motore da 313 cavalli e 494 Nm di coppia. E non solo: nell’abitacolo è possibile trovare un sistema di infotainment caratterizzato da un display circolare Oled. Bisogna inoltre ricordare che la Countryman SE All4 è la prima vettura di Mini costruita in Germania, precisamente negli impianti di Lipsia.

Si tratta quindi di un’automobile formata da un DNA britannico e tedesco: i suoi due motori elettrici sono ad esempio progettati dalla BMW. Questo meraviglioso SUV non è ovviamente il primo ad essere costruito in modo condiviso, in circolazione ci sono infatti innumerevoli esempi di automobili sviluppate con la strategia della condivisione del know how. Per quanto riguarda il prezzo di listino, questo partirà da 46.700 euro per la versione Essential. La Classic inizierà invece da 48.910 euro, la Favoured da 52.250 euro e la versione Jcw da 54.090 euro.

Quali sono allora le caratteristiche tecniche più importanti della nuova Countryman? Innanzitutto, si presenta con una lunghezza di 444 cm, con una larghezza di 184 cm ed infine con un’altezza di 166 cm. Il SUV possiede inoltre due motori elettrici, ognuno dei quali si trova su un asse. I due propulsori sprigionano quindi una potenza complessiva di 313 cavalli e 494 Nm di coppia. Il tutto, è alimentato da una batteria agli ioni di litio da 64,6 kWh, la quale garantisce un’autonomia di circa 450 chilometri.

Impostazioni privacy