La nuova Dacia sarà la più economica della gamma: trema la Panda, conquisterà l’Europa

Il prestigioso marchio rumeno ha recentemente mostrato al mondo il suo nuovo modello: avrà un prezzo competitivo e un design senza eguali.

La casa automobilistica rumena commercializzerà presto un veicolo innovativo ed estremamente economico, che conquisterà sicuramente i cuori di migliaia di guidatori europei. Questa meravigliosa automobile occuperà inoltre la stessa fascia di mercato dell’attesissima nuova Fiat Panda, che uscirà nei prossimi mesi. Secondo gli esperti, i due modelli lotteranno duramente per conquistare il primato delle vendite nel Vecchio Continente.

La nuova Dacia sarà la più economica della gamma: trema la Panda, conquisterà l'Europa
Dacia – Fuoristrada.it

La Dacia, nel corso della sua lunghissima storia, ha sempre cercato di rispettare i suoi obiettivi originali: fornire ai clienti un’auto che sia affidabile, conveniente e moderna. La nuova creazione del marchio rumeno ingloba ovviamente queste ultime caratteristiche, che garantiscono un prodotto low cost e di altissimo livello.

La nuova Dacia economica che conquisterà il mercato

La casa automobilistica di Pitesti ha presentato il suo nuovo veicolo: la nuova Dacia Spring. Quest’ultima è senza dubbio una delle automobili più iconiche di Dacia e anche una delle più popolari del Vecchio Continente. Il produttore rumeno ha infatti venduto circa 140.000 esemplari, grazie ai quali si è posizionato addirittura al terzo posto nelle vendite di vetture elettriche.

Si tratta quindi di un modello estremamente competitivo, capace di conquistare in pochissimo tempo una fetta del mercato. Ad ogni modo, il restyling della Spring lascerà tutti senza parole, poiché i i designer e gli ingeneri hanno compiuto un lavoro eccezionale dal punto di vista estetico e ingegneristico.

Il veicolo appare infatti molto più confortevole rispetto alla versione precedente, anche se tutti i suoi punti di forza originali non hanno subìto variazioni. Bisogna inoltre ricordare che la precedente serie ha ottenuto dei grandissimi risultati economici: nel 2023 si è posizionata al quarto posto nella classifica delle auto elettriche più vendute in Italia. Per la precisione, la Dacia Spring ha totalizzato sul territorio italiano ben 85.568 immatricolazioni, che corrispondono ad un aumento del 26,98% rispetto al 2022. Per questo motivo, le aspettative della nuova versione Spring sono ovviamente altissime. Ciò che sorprende maggiormente è l’ottimo rapporto qualità-prezzo.

Nonostante ci siano dei dispositivi altamente tecnologici e un motore affidabile e grintoso, il prezzo è sorprendentemente rimasto competitivo. Il costo del mini SUV rumeno partirà infatti da 21.400 euro. Per quanto riguarda le sue caratteristiche più importanti, la nuova Spring sarà disponibile con due varianti: 65 o 45 cavalli. Avrà inoltre una massa piuttosto ridotta, secondo i dati forniti dalla casa automobilistica peserà solamente 984 kg; la sua batteria da 26,8 kWh garantirà invece un’autonomia di 220 km.

Impostazioni privacy