Con queste Auto dite addio ai benzinai: consumano pochissimo, sono dei veri affari

Con le spese per la gestione dell’auto in crescita ci sono alcuni modelli che consumano poco e possono farti risparmiare sul rifornimento

Negli ultimi anni, il costo della gestione dell’auto è diventato sempre più oneroso, mettendo a dura prova il portafoglio degli automobilisti. Tuttavia, c’è una luce in fondo al tunnel per coloro che desiderano risparmiare e, allo stesso tempo, contribuire anche a una riduzione delle emissioni inquinanti.

Auto basso consumo
Queste auto vi faranno risparmiare sul carburante – Fuoristrada.it

Ci riferiamo alle auto a basso consumo di carburante. Queste vetture stanno guadagnando sempre più popolarità grazie ai consumi così bassi che possono garantire un risparmio importante al distributore.

Questo duplice vantaggio sta convincendo sempre più consumatori a considerare l’opzione di un veicolo che non solo rispecchia le loro esigenze di mobilità, ma si adatta anche a un budget più sostenibile. Con la tecnologia in continuo sviluppo e le case automobilistiche che investono sempre più nella produzione di veicoli efficienti, sembra che il trend delle auto con motorizzazioni tradizionali ma meno impattanti per consumi stimati/totali possa rappresentare una valida alternativa alle rivali elettriche.

Auto che consumano meno: una lista dei modelli

L’acquisto delle auto a basso consumo rappresenta una scelta responsabile che consente di risparmiare denaro nel corso . Quello che andiamo a presentare in questo articolo è la lista delle vetture più efficienti dal punto dei vista dei consumi reali registrati sullo stesso percorso standard, diviso anche per tipologia di carburante utilizzato. La fonte di riferimento è Motor1.

Iniziando l’analisi dei consumi reali dalle auto a benzina mild hybrid, sul primo posto del podio troviamo la Mercedes Classe A 200 Automatic col motore 1.3 mild hybrid da 163 CV, la quale ha percorso il tragitto scelto consumando appena 4 litri/100Km. Gli altri due gradini sono occupati dalla Mazda2 1.5L E-Skyactiv G 90 M Hybrid e dalla Skoda Fabia 1.5 TSI 150 CV DSG rispettivamente con 4,2 litri/100Km e 4,4 litri/100Km.

Skoda Fabia consumi carburante
Ecco le Auto che consumano meno, c’è anche la Skoda Fabia – Fuoristrada.it

Anche tra le diesel svetta la Mercedes Classe A 180d col 2.0 turbodiesel da 116 CV facendo registrare soli 3,4 litri/100Km. Seguono Dacia Duster 4X4 1.5 Blue dCi e Kia Sportage 1.6 CRDi AWD DCT MHEV rispettivamente con 4,1 litri/100Km e 4,3 litri/100Km.

Tra le full hybrid in cima alla classifica troviamo la Renault Clio E-Tech full hybrid con soli 4 litri/100Km. A seguire la Renault Arkana E-Tech full hybrid con 4,1 litri/100Km e la Suzuki S-Cross Hybrid 1.5 Starview 4WD con 4,2 litri/100Km. Tra le plug-in hybrid stravince la Mercedes Classe C SW da 313CV totali che fa registrare un incredibile 2,90 litri/100km. Seguono Kia Niro 1.6 GDi Plug-in Hybrid DCT con 3,1 litri/100Km e Toyota Prius 2.0L Plug-in Hybrid con 3,4 litri/100Km.

Impostazioni privacy