Quanto costerà Fiat Panda 2024? Il prezzo spiazza tutti, a breve sarà ufficiale

La Fiat Panda sarà una delle grandi novità del mercato dell’auto nel 2024, ed ora viene fuori il suo prezzo. Ecco a quanto verrà venduta.

Tutti attendono l’11 di luglio del 2024, giorno nel quale saranno tolti i veli alla nuova Fiat Panda. Per il momento, sul suo look non abbiamo immagini ufficiali, anche se sappiamo che sarà ispirato alla Concept Car Centoventi, che fu svelata dalla casa di Torino nel 2019. La Panda del futuro, come sappiamo, andrà a rivoluzionare quello che è il design attuale, trasformando la citycar più amata dagli italiani in un SUV di Segmento B.

Fiat Panda ecco il suo prezzo
Fiat Panda che cifra – Fuoristrada.it

Si tratta di una mossa che potremmo definire anche rischiosa, visto che la Panda è l’auto più venduta in Italia con la configurazione da baby monovolume che conosciamo oggi, che continua a dominare il nostro mercato. La nuova versione sarà lunga 4 metri, e si parla di un’autonomia che supererà di gran lunga i 200 km, un buon dato considerando che, pur diventando un crossover, resta un’auto che dovrà concentrare il suo utilizzo nelle città.

Infatti, sarà un SUV compatto, con la Fiat che in questo segmento ha già investito lanciando la 600e e la 600 Hybrid, due versioni che hanno delle forme identiche, ma che per via delle diverse motorizzazioni hanno prezzi molto differenti. Visto che il mese di luglio, anche se lentamente, si sta avvicinando, è bene dare un’occhiata a quelli che sono i prezzi previsti per la Panda di domani.

Fiat, la nuova Panda avrà un prezzo eccezionale

Per il momento, non ci sono dati ufficiali sul prezzo della nuova Panda, ma il CEO della Fiat, ovvero Olivier Francois, pare aver anticipato più o meno quella che sarà la cifra finale. Secondo voci che arrivano dalla Francia, la versione dotata di motore termico costerà circa 15.000 euro, cosa che la fa avvicinare nel prezzo a quella odierna, che ha 70 cavalli.

Panda super prezzo
Panda cifra eccezionale (Stellantis) – Fuoristrada.it

La vettura dovrebbe avere una potenza massima di 100 cavalli, ma nonostante questo surplus di potenza, il prezzo resterà uguale, con alcuni che parlano addirittura di 14.000 euro come prezzo di partenza. Si tratta di indiscrezioni molto vicine al CEO della casa di Torino, il che fa pensare che la cifra di cui si sta parlando è piuttosto affidabile.

Un discorso diverso va fatto per la versione full electric, che come nel caso delle due 600, avrà un prezzo superiore. Tuttavia, si punta a non far costare la Fiat Panda ad emissioni zero più di 25.000 euro, cifra che è stata resa nota da parecchio tempo. Per quello che riguarda il luogo di produzione del nuovo SUV di Segmento B, non c’è ancora l’ufficialità, ma è quasi certo che non sarà costruita in Italia.

Le indiscrezioni dicono che la nuova Panda sarà costruita a Kragujevac, in Serbia, in uno dei più grandi impianti in possesso del gruppo Stellantis. Qualcuno parla anche di Mirafiori, dove sono in produzione la 500e ed alcune Maserati. Presto dovremmo saperne di più, ma è certo che servirà spingere molto su questo modello per aumentare il volume di vendite del marchio italiano.

Impostazioni privacy