Lo facciamo tutti in auto ma si rischia una multa pesantissima: se ti beccano passi i guai, fermati subito

La multa è uno dei più grandi spauracchi di chi si sposta in auto, ed oggi vi parleremo di un rischio che tutti corriamo. Ecco i dettagli.

Le nostre strade sono frequentate, ogni giorno, da milioni di veicoli, il che significa che per le Forze dell’Ordine c’è un grande lavoro da fare. Una delle più grandi paure degli automobilisti è quella di incappare in una multa, e c’è da dire che tutti i torti non li hanno. Infatti, a causa dell’inflazione le sanzioni pecuniarie hanno visto i loro importi aumentare in maniera molto importante, ed in un momento di forte crisi come questo, non è certo ottimale vedersene recapitare una presso la propria abitazione.

Multa rischiamo tutti
Multa pericolo in auto – Fuoristrada.it

Inoltre, molte volte vengono piazzati degli autovelox in posti non proprio corretti, tutto per permettere ai comuni di fare cassa. I nostri comuni sono spesso soggetti a gravi bilanci negativi, e per cercare di risanarli, fare multe a raffica è una soluzione semplice e veloce. C’è da dire che gli automobilisti, stanchi di queste vere e proprie truffe, in alcune zone d’Italia hanno iniziato a farsi sentire.

Un esempio ci viene dalla provincia di Padova, dove un autovelox è stato fatto saltare in aria dopo aver prodotto centinaia di migliaia di euro di incasso al comune. Rispettare i limiti di velocità e garantire la sicurezza, nostra e di chi percorre le stesse strade, è sacrosanto, ma bisogna anche capire che certe sanzioni sono spesso assurde, e provocano gravi problemi nelle famiglie dei multati. Nelle prossime righe, vi porteremo a conoscenza di un qualcosa che quasi nessuno sa, ma che vi porterà ad essere molto più attenti quando sarete a bordo di una vettura. Ecco cosa è vietato dal Codice della Strada e cosa rischiate.

Multa, ecco perchè corriamo tutti un grave rischio

Oggi non vi parleremo di una multa legata ad un eccesso di velocità, ma ad un’infrazione che pochi di voi conosceranno. L’articolo 169 del Codice della Strada vieta al conducente ed al passeggero di sporgersi troppo dal finestrino, un qualcosa che tutti noi facciamo. In particolare, non ci si deve sporgere oltre la sagoma trasversale del pericolo, altrimenti si può essere multati per tale infrazione.

Auto rischio colossale
Auto occhio al finestrino – Fuoristrada.it

Ciò significa, per farvela breve, che anche sporgere troppo il braccio o una gamba può comportare una multa che va da 85 a 338 euro. Ovviamente, se il colpevole risulta essere un bambino o comunque un minore, la multa viene comminata a colui che si trova ai comandi. Si tratta di una sanzione davvero molto elevata, e che vi farà venire la voglia di non sporgere più il vostro braccio, anche se alla base c’è sempre un motivo di sicurezza.

Infatti, sporgendo il braccio c’è il rischio di sbattere con oggetti che possono essere molto pericolosi, e che ad una certa velocità possiamo anche non vedere. Ovviamente è raro sentire parlare di una multa fatta per questo motivo, anche perchè nei nostri pressi deve esserci una volante che ci ferma proprio per questa motivazione. Nel dubbio, vi consigliamo di evitare qualsiasi tipo di pericolo.

Impostazioni privacy