Spunta la verità sui motori Fiat: la rivelazione è un colpo per le altre case costruttrici

La verità sui motori Fiat, ecco la rivelazione. Un duro colpo per tutte le altre case costruttrici.

La Fiat è una delle case automobilistiche più importanti a livello mondiale. Il marchio, in questi ultimi anni, ha vissuto un fase di cambiamento anche abbastanza pesante. Solo nel 2023 sono state presentate due nuove auto, ovvero la 600 e la minicar Topolino entrambe auto elettriche.

Spunta la verità sui motori Fiat: la rivelazione è un colpo per le altre case costruttrici
FIAT – Fuoristrada.it

Ma non finisce qui, visto che nel 2024 ci sarà anche il debutto di una nuova auto, ovvero la Panda che diventerà un B- Suv e sarà anch’essa ad emissioni Zero. Ovviamente la Fiat cercherà di spingere tanto sulle auto elettriche visto che sembrano poter rappresentare il futuro. In particolare i recenti accordi presi che hanno portato alla creazione di Stellantis spingono in quella direzione. Ma che affidabilità hanno le auto di casa Fiat, parlando ovviamente di motori?

Spunta la verità sui motori Fiat, ecco la rivelazione che lascia senza parole

La Fiat è una delle case automobilistiche più importanti e più conosciute al mondo. Certamente questa azienda non ha bisogno di alcuna presentazione. Tuttavia oggi vogliamo parlarvi del livello di affidabilità dei motori Fiat. Stando a quelle che sono le esperienze dei vari consumatori, il livello di tenuta sembra essere molto buona anche se alcuni lamentano problematiche. I motori di casa Fiat sono considerati piuttosto affidabili sempre sulla base di alcune opinioni degli utenti.

Spunta la verità sui motori Fiat: la rivelazione è un colpo per le altre case costruttrici
FIAT (ANSA) – Fuoristrada.it

In genere, pare che i motori di queste auto possano anche arrivare fino a 250.000 Km senza dare grossi problemi. Si parla di una media ovviamente. Proprio sul SUV di segmento B, per lo più dall’estero, sono arrivati alcuni giudizi non proprio positivi. A finire sotto accusa è stato il cruise control che pare non funzioni alla perfezione. Non sono però arrivate delle lamentele per quanto riguarda l’affidabilità del motore.

Ad essere criticata è stata la poca spinta in accelerazione e sugli allunghi. Adesso la Fiat si sta spostando, come abbiamo visto, sull’ elettrico e di conseguenza sarà importante e fondamentale capire la durata delle nuove Powertrain. Al momento di grossi problemi non se ne sono registrati anche se ovviamente si tratta di auto presentate da poco e di conseguenza bisognerà attendere ancora qualche tempo.

Impostazioni privacy