Hamilton straccia Verstappen: ora è di nuovo lui il “migliore” della F1

Il sette volte campione del mondo, nonostante sia a secco di vittorie da quasi due anni, ha trovato il modo per effettuare il controsorpasso sul rivale olandese. I numeri parlano chiaro

Max Verstappen continua a dominare la scena della Formula 1 facendo incetta di successi e record. Nell’ultimo weekend a Monza, l’alfiere della Red Bull ha conquistato l’ennesima vittoria (la dodicesima stagionale) attestandosi come l’unico pilota nella storia del Circus a salire sul gradino più alto del podio per dieci Gran Premi di fila. Attualmente, l’olandese guida la classifica mondiale con 364 punti – 145 in più del suo compagno di squadra e primo inseguitore Sergio Perez – e tutto lascia presagire che presto possa trovarsi a festeggiare il terzo titolo iridato in carriera. Stesso durante la parentesi in Italia, però, arrivata una notizia che di certo non gli avrà fatto piacere…

Lewis Hamilton torna ad essere il più pagato in F1
Hamilton, controsorpasso su Verstappen: i dettagli (AnsaFoto) – Fuoristrada

Ci riferiamo al rinnovo del contratto di Lewis Hamilton con la Mercedes fino alla fine del 2025, reso ufficialmente noto nella giornata di giovedì. Non che a Verstappen dispiaccia la presenza del britannico in Formula 1, ci mancherebbe. Quello che sicuramente non gli sarà andato a genio è il fatto di essere superato nella speciale graduatoria dei piloti più pagati della massima categoria motoristica. Il nuovo accordo tra il britannico e il team di Brackley, infatti, prevede che Hamilton andrà a guadagnare una cifra superiore a quella percepita da ogni pilota in griglia, Max compreso.

Hamilton, rinnovo a cifre altissime con la Mercedes

Hamilton vuole diventare per l’ottava volta campione del mondo. La Mercedes vuole rilanciare il proprio progetto e ha deciso di continuare a puntare su di lui. Tanto da convincersi ad assecondare le altissime richieste del pilota, il quale aveva fatto sapere al team che una sua permanenza a Brackley sarebbe costata una cifra blu. Ma di quanto parliamo precisamente?

Hamilton, controsorpasso su Verstappen: i dettagli
Formula 1, Hamilton torna ad essere il pilota più pagato (AnsaFoto) – Fuoristrada

Come riferisce il Daily Mail, Hamilton ha firmato un rinnovo biennale con la Mercedes che porterà sul suo conto in banca ben 50 milioni di sterline a stagione. Un aumento di 14 milioni rispetto ai 36 percepiti fino ad oggi. Una cifra di gran lunga superiore ai 40 milioni che si è assicurato Verstappen circa un anno fa siglando con la Red Bull un contratto fino al 2028. Beh, conoscendo il carattere dell’olandese, non escludiamo che prossimamente possa presentarsi da Horner e compagni per battere cassa. D’altronde, considerato come sta dominando lui, avrebbe tutte le ragioni per farlo.

Impostazioni privacy