Dacia distrugge tutti ma non è finita: le novità in arrivo sono da brividi

Continua il successo di Dacia in Europa. Ma non è finita qui: le novità della casa automobilistica sono da brividi. Tutti i dettagli.

Non è un segreto che Dacia stia spopolando sul mercato privato in Europa. Il noto marchio rumeno, ormai presente da tempo sulle strade del Vecchio Continente, ha spopolato con la Dacia Sandero, che nel corso degli anni è diventata una delle vetture più richieste in Europa. Disponibile anche in versione Stepway, ad oggi questa rappresenta ben il 66% delle vendite totali di Sandero.

Dacia distrugge tutti ma non è finita: le novità in arrivo sono da brividi
Dacia – Fuoristrada.it

Dacia Sandero Stepway offre anche un allestimento di punta chiamato Extreme. Intanto il marchio rumeno ha dalla sua due assi nella manica: le caratteristiche della Sandero Stepway da un lato, e le future novità dall’altro. Ecco in questo senso la casa automobilistica ha le idee chiare per i suoi prossimi progetti.

Dacia Sandero Stepway: perché piace e quali novità sono in arrivo?

Non si diventa un veicolo di punta così a caso. Né si conquista il cuore dei clienti con poco. Ecco da questo punto di vista Dacia Sandero Stepway è stato un veicolo pionieristico in un mercato, quello europeo, che ha perennemente bisogno di novità. Il punto di svolta c’è stato con l’allestimento di punta di casa Dacia, il già citato Extreme. Un allestimento che aggiunge delle caratteristiche specifiche: il tessuto MicroCloud, pratico e facile da pulire, è un fiore all’occhiello.

Ci sono anche altre motivazioni: l’app Dacia Media Control offre il controllo agli utenti su una vasta serie di opzioni, dal GPS alla musica. Un’opzione intelligente per gli acquirenti, che trovano in Sandero il giusto compromesso tra qualità e convenienza. In effetti l’offerta Up&Go permette ai clienti di sfruttare le consegne rapide. La Sandero Extreme ha due motorizzazioni: il motore Eco-G 100 a benzina o a GPL, e il motore a benzina da 110 cavalli. Il prezzo è un affare, a partire da 14.000 euro.

Dacia distrugge tutti ma non è finita
Dacia Sandero Stepway spopola. E arrivano novità! (ANSA) – fuoristrada.it

Intanto la casa rumena ha in serbo una serie di novità per la sua clientela ormai fidata. A cominciare dal Suv Fastback, un veicolo da sette passeggeri ed una risposta chiara ed evidente alla concorrenza dei marchi cinesi. Questo veicolo andrà a sfidare colossi di riferimento come Peugeot 5008 o Nissan X-Trail

Ma il 2024 potrebbe vedere anche il debutto della nuova gamma Dacia Bigster, veicolo pensato per essere versatile e personalizzabile. Infine in cantiere anche un nuovo suv compatto, il Dacia C-Neo, che presenterà un design ispirato a modelli di altre case automobilistiche, dalla Citroen C4 alla Skoda Scala. La rivoluzione di Dacia continua.

Impostazioni privacy