Ultim’ora, arriva un Suv mai visto prima: ha un dettaglio unico per stracciare la concorrenza

Un Suv di nuova generazione vuole far sognare gli appassionati. Vi diremo tutto su di lui e su chi lo sta progettando.

L’amore per i SUV è un qualcosa che ormai contraddistingue la gran parte degli automobilisti. Lo si può capire dando uno sguardo alla gamma delle varie case costruttrici. I crossover, ormai, stanno surclassando le Station Wagon, così come le berline, ed il motivo è semplice. Essi forniscono grandi spazi e comfort, oltre a bagagliai enormi che consentono di caricare una grande quantità di materiale.

SUV Lancia uscita 2026
SUV, in arrivo un nuovo modello – Fuoristrada.it

In passato, si parlava più di fuoristrada che di Suv dal momento che venivano utilizzati per solcare i fondi più complessi da chi ne aveva la reale necessità. Oggi, invece, quella del crossover è quasi una moda, ed i marchi ne stanno producendo di vari tipi. Detto questo, andiamo a vedere qual è il progetto di un noto marchio italiano, che è pronto per rilanciarsi con un modello unico.

Tutti i costruttori stanno puntando sui Suv in questa fase storica, soprattutto quelli che appartengono al gruppo Stellantis. Tra di loro c’è anche la Lancia, che punta al rilancio con un piano decennale, ricco di grandi novità. Il tutto prenderà il via nel 2024, quando farà il proprio esordio la nuova Ypsilon. Non sarà lei però ad assumere le sembianze di un crossover.

La Lancia vuole rilanciarsi con un Suv da sogno

Per la precisione, avremo un nuovo Suv-berlina, con la Gamma che arriverà nel 2026. Si tratterà del secondo modello di casa Lancia che arriverà nei prossimi anni, prima di lasciare spazio, nel 2028, al ritorno della mitica Delta. Ad annunciare queste grandi novità è stato il CEO del marchio italiano, ovvero Luca Napolitano, durante una conferenza stampa in cui sono stati illustrati i piani dell’azienda.

Le prime immagini di questa nuova Gamma dovrebbero apparire nel 2025, ma la commercializzazione è prevista per l’anno seguente. Sarà un Suv lungo 4,70 metri, con dimensioni abbastanza contenute, e verrà incaricata di essere la nuova ammiraglia, visto che sarà il modello più grande del marchio. Ulteriori spiegazioni su questo nuovo modello sono state date da Ned Curic, il cto del gruppo Stellantis.

Luca Napolitano annuncio Suv Lancia
Luca Napolitano, CEO di Lancia, ha fatto un annuncio importante (Ansa) – Fuoristrada.it

Secondo le sue parole, la Gamma verrà prodotta sulla piattaforma STLA Medium di proprietà di Stellantis. Ovviamente parliamo di un’auto che sarà al 100% elettrica. L’autonomia, e questo è il dettaglio che potrebbe distinguerlo dalla concorrenza, potrebbe toccare anche i 700 km, un dato in grado di competere con le auto dotate di motore a combustione. Lo stesso destino toccherà anche alla Delta, mentre la Ypsilon avrà anche delle versioni ibride benzina.

Per quello che riguarda il luogo in cui verrà prodotta, ancora non c’è niente di ufficiale. La scelta potrebbe essere tra Melfi, Sochaux in Francia ed Eisenach in Germania. Questi stabilimenti, infatti, sono gli unici che al momento sono in grado di produrre auto sulla base della piattaforma STLA Medium, ma da qui a due anni, le cose potrebbero anche cambiare. Ciò che è certo è che c’è grande attesa per il rilancio di questo marchio, da troppo tempo fermo alla sola Ypsilon come modello.

Impostazioni privacy