L’aereo atterra in autostrada: le immagini da film sono folli

Un fatto assurdo ha visto protagonista un aereo, che è atterrato in un’autostrada. Ecco cosa è accaduto e dove si è verificato il tutto.

Il mezzo di trasporto più veloce e sicuro al mondo, in base alle statistiche, è senza dubbio l’aereo, dal momento che ogni giorno ce ne sono centinaia di migliaia in volo per i nostri cieli. Il dato negativo è relativo al fatto che, in caso di incidente, le possibilità di salvarsi sono quasi nulle, visto che l’impatto può mandare in pezzi il velivolo e causare delle esplosioni molto forti e fatali.

Aereo atterra in autostrada
Aereo – Fuoristrada.it

Nella giornata di oggi, vi parleremo di un vero e proprio miracolo, con un piccolo aereo che ha deciso di atterrare nel bel mezzo di un’autostrada, che era anche molto trafficata. Ci teniamo a sottolineare subito che la manovra è riuscita alla perfezione e che nessuno si è fatto male, ma la vicenda è stata a dir poco incredibile. Ecco dove è accaduto e come sono andate le cose.

Spaventose immagini di un aereo che atterra in autostrada

A volte avvengono dei fatti davvero assurdi, di cui però molti sono protagonisti. Ne sono consapevoli gli automobilisti che stavano viaggiando sull’autostrada A40, che attraversa la contea di Gloucester, nel Regno Unito. Infatti, in quella zona è atterrato un piccolo aereo, con ambulanze, polizia e vigili del fuoco che hanno rapidamente raggiunto il mezzo per cercare di limitare al massimo i rischi.

Aereo autostrada che pericolo
Aereo autostrada scena da film (Twitter) – Fuoristrada.it

La A40 è stata chiusa in poco tempo al traffico in entrambe le direzioni, ed è rimasta bloccata per circa un paio d’ore. Prima di tutto, è bene sottolineare come nessuno sia rimasto ferito, e neanche le auto che erano in quel momento presenti sulla carreggiata hanno subito danni. Il piccolo velivolo è atterrato sulla barriera centrale, e dopo tutto il trambusto iniziale, è stato portato in una piazzola di sosta dell’autostrada.

Secondo quanto riportato dal “The Guardian“, l’aereo era partito dall’aeroporto di Gloucester ed era diretto alla base di Staverton, ma lungo il tragitto, ha subito un importante problema tecnico al motore, con il pilota che si è ritrovato costretto ad effettuare un atterraggio di emergenza. Ovviamente, non si tratta del punto più comune per far planare un veivolo, ma il fatto che lì ci fosse una strada e non un campo, ha agevolato la manovra.

Come detto, si parlato di un problema al motore, ma per ora non è stato specificato di cosa si trattasse con esattezza. Ovviamente, negli automobilisti si è scatenato il panico, ma la cosa più importante è che nessuno si sia fatto male, e per questo occorre ringraziare la bravura del pilota, ma anche il pronto intervento dei soccorsi.

Nel video postato in alto, caricato sul canale YouTube Guardian News“, vediamo il tratto di autostrada dove è avvenuto il fattaccio, con il traffico bloccato dopo l’accaduto. Un altro colpo di fortuna è rappresentato dalle piccole dimensioni del velivolo, visto che uno degli aerei a reazione e carico di passeggeri e carburante non avrebbe mai potuto atterrare in un punto del genere.

Impostazioni privacy