Ultim’ora, Valentino Rossi compie un gesto pazzesco: coinvolto anche un rivale storico

Valentino Rossi è stato forse in assoluto il pilota più amato della storia dele due ruote e di recente è stato artefice di un evento storico.

Ci sono degli sportivi che sono in grado di unire tutti gli italiani, da Nord a Sud passando per le isole, e poco importa se non tutti sono appassionati della MotoGP. Valentino Rossi è indubbiamente uno di quei personaggi che è amato da tutta Italia, con le sue imprese in pista che sono state memorabili.

Valentino Rossi marc marquez asta beneficenza
Valentino Rossi, coinvolto un rivale storico (Fonte: Ansa Foto)

Il fenomeno marchigiano ha vinto la bellezza di ben 9 titoli Mondiali, un risultato eccezionale che gli dà così l’opportunità di entrare di diritto nell’Olimpo del motociclismo. Prima la Honda e poi la Yamaha hanno potuto beneficiare del suo talento incredibile, per questo motivo è normale che qualche suo collega non abbia sempre digerito i suoi successi.

Tra le rivalità più accese di Valentino Rossi, sebbene lui lo abbia negato, c’è di sicuro Marc Marquez. Lo spagnolo iniziava l’avventura tra i grani del motociclismo quando Vale era già il punto di riferimento a livello mondiale.

Forse questo non stava bene al giovane spagnolo che aveva voglia fin da subito di dimostrare la sua volontà di essere un cannibale e vincere sempre. L’apice della rivalità si toccò nel 2015, anno in cui Valentino Rossi perse al fotofinish il Mondiale con Jorge Lorenzo, con l’italiano che accusò Marquez di aver aiutato il connazionale nella vittoria finale.

Attriti che non sono mai terminati, tanto è vero che Valentino Rossi aveva fatto discutere per aver smesso di seguire sui vari canali social proprio i due piloti iberici. Ora forse è finalmente giunto il momento di abbandonare le vecchie ruggini di un tempo.

Rossi e Marquez di nuovo insieme: presenti a un’asta di beneficenza

Esistono probabilmente dei momenti in cui è normale che si dedica di seppellire l’ascia di guerra e si capisce come ormai le ruggini del passato e giusto che vengano lasciate nel cassetto dei ricordi e mai più tirate fuori. Il progetto MAS (Moto, Arte y Sonrisas) della Fondazione Angel Nieto ha deciso di mettere all’asta una serie di opere d’arte nella sala Duran Arte y Subastas che si trova nella Capitale Madrid.

Marc Marquez e Valentino Rossi all'asta di beneficenza
Marc Marquez e Valentino Rossi, all’asta opere firmate da loro (Fonte: Ansa Foto)

Le opere che saranno messe in vendita vedono la firma di Valentino Rossi e Marc Marquez su tutti, oltre che quelle di Angel Nieto e il mitico Giacomo Agostini. La raccolta fondi ha uno scopo ben preciso, ovvero aiutare almeno economicamente il pilota di motocross Inaki Mugica. Quest’ultimo infatti ha subito un gravissimo incidente che gli ha lesionato il midollo spinale.

Nonostante la rivalità, Rossi e Marquez hanno deciso di abbandonare per un attimo le loro incomprensioni e dunque hanno unito le forze per una bellissima causa umanitaria. Chissà che proprio questi gesti non possano in futuro fare sì che i due possano finalmente chiarirsi, perché è davvero un peccato che due dei più grandi miti di questo splendido motorsport abbiano un rapporto così burrascoso e ai limiti della sopportazione.

Impostazioni privacy