Attenzione in auto: multa di 500 euro se lo fai, sanzione durissima

Farlo e farsi beccare significa andare incontro ad una multa molto pesante: ecco cosa non devi mai fare anche se la tentazione ti coglie nel momento peggiore!

Alcune regole del Codice della Strada sono controintuitive, va detto, esistono multe per ragioni apparentemente innocue come lasciare il finestrino aperto o l’aria condizionata accesa a veicolo fermo: quando si parla di altre però, è davvero evidente che certi comportamenti possono portare ad una sanzione, per esempio nel caso di oggi che è evidentemente un illecito molto grave…

multe prostitute in auto
Vale per entrambi i sessi! (Canva) – Fuoristrada.it

Parliamo oggi di un comportamento evidentemente malvisto ma per il quale forse non sapevi esistesse anche una multa vera e propria e molto costosa, che può essere in certi casi annullata ma non se “esageri” in auto. Stiamo parlando di prostituzione, un fenomeno molto diffuso in tutto il mondo – del resto è il lavoro più antico della storia o così si dice – spesso molto legato alle strade urbane.

Ora, dal punto di vista legale andare con una prostituta non è necessariamente illegale: il codice penale italiano è molto vago in merito ma l’unico vero reato punibile con l’arresto è lo Sfruttamento della Prostituzione che colpisce la persona che costringe una ragazza – o un ragazzo – a prostituirsi in strada, prendendo dei soldi in modo illecito. Ma cosa rischia l’automobilista?

Basso profilo…

Alcuni comuni come quello di Brescia nel 2015 hanno emanato provvedimenti che puniscono gli automobilisti sorpresi a far salire in auto una prostituta con multe fino a 500 Euro ma una sentenza, la 4927 emessa dalla Cassazione lo stesso anno, accoglie il ricorso di chi ritiene la sanzione illegittima. Questo però non significa che non possiate comunque essere multati per altri motivi.

multe prostitute in auto
Essere fermati con una prostituta può costare caro (Ansa) – Fuoristrada.it

Anzitutto una brutta abitudine di molti clienti delle cosiddette lucciole è quella di fermarsi in mezzo alla strada, magari per “dare un’occhiata” alle ragazze o trattare la prestazione: al di là dei rischi che comportano inchiodare in mezzo alla carreggiata per farlo, ostruire la carreggiata a prescindere dal motivo è una violazione dell’Articolo 161 del Codice della Strada con multa fino a 161 Euro!

Anche “passare all’azione” in auto potrebbe risultare fatale per il portafoglio dello zelante cliente che potrebbe prendere una denuncia per Atti Osceni in Luogo Pubblico con sanzione fino a 30mila Euro a seconda della gravità dell’azione, di eventuali recidive e via dicendo. Se decidete di “sfruttare questo servizio” insomma tenete a mente che ci sono vari modi in cui potete finire nei guai con la giustizia anche se non c’è un vero illecito in atto!

Gestione cookie