Ennesima stangata per le auto elettriche, tutti gli appassionati sono avvisati

Novità che certo non faranno piacere agli amanti delle auto elettriche: non è tutto conveniente come sembra, ecco cosa succede.

Non piacerà né ai possessori di una vettura elettrica, né tantomeno a chi ancora non ne ha una ma crede fermamente nel progresso. Certo, l’intuizione di non alimentare più le automobili con derivati del petrolio darà certo una grande mano al pianeta, ma a quanto pare anche le vetture elettriche danno i loro problemi. A parlarne in maniera dettagliata, un conosciutissimo giornale britannico.

auto elettriche stangata ricarica
Batosta per le auto elettriche (Pixabay – Fuoristrada)

Infatti ad aprire un’inchiesta su cosa andremo a vedere tra poco, è stato il Daily Telegraph. Il tabloid non ha certo sconsigliato l’acquisto di una vettura alimentata da energia elettrica, ma ha posto un bel punto interrogativo su alcuni aspetti di questi veicoli di cui sin ora non si è quasi mai parlato. In realtà, perché a quanto pare di questi mezzi di trasporto relativamente nuovi, sappiamo ancora molto poco.

Stangata auto elettriche! Mamma mia

Cosa succede quindi, con l’aumentare delle macchine elettriche nelle strade? Jeremy Clarkson, il conduttore di Top Gear e The Grand Tour, si è interrogato sul numero di crepe in aumento nelle strade britanniche e la presenza sempre più forte di macchine elettriche. Da qui, l’indagine del Telegraph, e la scoperta che effettivamente una macchina elettrica dia maggiori movimenti e maggior ‘stress’ al manto stradale, rispetto ad una vettura classica.

Secondo l’esperto in materia, Rick Green, le strade britanniche non erano certo state pensate per ospitare il peso delle auto elettriche e quindi oggi sono assolutamente soggette ad un’usura maggiore. Questo, perché secondo gli studi, una vettura della nuova generazione nel suo peso standard, provoca in media un’usura superiore di 2,24 volte in più rispetto ad una vettura a benzina e  1,95 volte rispetto ad una a diesel.

Il peso delle auto elettriche danneggia le strade
Colonnina ricarica elettrica (fuoristrada.it – Ansa foto)

Una macchina full electric di quelle dal peso maggiore, provoca invece un grado di usura di 2,32 volte maggiore ad una vettura a benzina. In pratica, le macchine elettriche hanno un peso maggiore che danneggia quindi più in fretta le strade e questo è davvero un bel problema, adesso che si va sempre più verso quella direzione. E non è finita.

Soltanto la batteria di un’elettrica, può persino arrivare a pesare quanto un’intera utilitaria e questo non è un danno soltanto per le strade. In Gran Bretagna si è infatti scesi nel dettaglio, immaginando che certo un incidente con una vettura così pesante non possa essere paragonato per pericolosità a quello con una vettura “normale”. E poi ci sono i parcheggi multipiano. Esistono da anni e progettati per un peso specifico, che invece cambierebbe con lo stesso numero di inserimento di tutte vetture elettriche. Purtroppo i problemi ci sono ed è spiacevole venirne a capo, ma sempre meglio ora che troppo tardi.

Impostazioni privacy