Alfa Romeo e Lancia, clamoroso ritorno: così non le avete mai viste

Alfa Romeo e Lancia sono due dei brand italiani più importanti in assoluto. Si parla già di un clamoroso ritorno.

Alfa Romeo e lancia, semplicemente due fra i brand più conosciuti, apprezzati e rinomati di sempre. L’Italia può soltanto che andare fiera di queste aziende, che hanno arricchito l’automobilismo nostrano nel corso del tempo. Brand di spicco, capaci di regalare immense gioie formato automobili a clienti, rivenditori e addetti ai lavori.

alfa romeo e lancia forza horizon 5
Lancia Delta Integrale (fuoristrada.it)

Adesso tornano protagoniste, anche se forse nemmeno il più grande appassionato si sarebbe potuto aspettare un coinvolgimento da protagoniste simile.

In questo modo infatti non sono mai state viste da nessuno, ciò rende la news che stiamo per rivelarvi ancora più accesa, succosa e speciale. Ma di cosa si tratta? Adesso tenteremo in tutti i modi di scoprirlo, in attesa di vedere finalmente in azione marchi capaci di disegnare motori, estetica e meccanica meglio di chiunque altro per anni e anni.

Alfa Romeo e Lancia, che ritorno: non se lo aspettava nessuno

Alcune fra le più pregiate vetture italiane potrebbero essere presenti in Forza Horizon a partire dal 17 agosto. Si tratta di un videogioco apprezzatissimo nonché dedicato al mondo delle corse. Alcune di queste dovrebbero essere l’Alfa Romeo Giulia e la Stelvio, ma anche la icona Lancia Delta, passando per la piccola Abarth 500e. L’annuncio è arrivato direttamente da Playground Studios nel corso dello streaming che ha presentato la nuova stagione; tra i protagonisti a quattro ruote non mancheranno alcuni gioielli appartenenti alla Fiat.

Purtroppo però ancora non si hanno notizie effettivamente ufficiali riguardanti quelli che saranno i modelli disponibili all’interno di Forza Horizon 5 a partire dal prossimo 17 agosto. Gli sviluppatori del gioco non hanno fornito molte informazioni relative alla prossima stagione videoludica. Tra i grandi ritorni ci sarà comunque senza il minimo dubbio la Fiat 131 Rally. Inoltre, non dovrebbero mancare neanche alcuni dei modelli già visti in precedenza.

Oltre alle già citate Giulia e Stelvio, potrebbe essere lasciato non poco spazio alla Tonale. Va considerata infatti la volontà di Alfa Romeo di spingere dal punto di vista commerciale e mediatico il nuovo modello in questione. Magari, perché no, anche per la concept car Pu+Ra HPE. In ogni caso, a prescindere dai nuovi piacevoli contenuti di cui si sta parlando, bisognerà attendere ancora un bel po’. I mezzi, ipotizzati o meno, si aggiungeranno alle supercar di Ferrari, Lamborghini e Maserati, visto e considerato che queste ultime sono già disponibili sul videogame di corse.