Martin pronto a scappare da Ducati: c’è già il nuovo team sulle sue tracce

Archiviato lo splendido GP di Le Mans, incombe il mercato piloti in MotoGP con la Ducati attesa da una decisione davvero importante in vista del 2025

Dopo quello di Jerez, un altro Gran Premio avvincente in MotoGP a Le Mans. Emozioni fino all’ultimo giro sull’iconico tracciato francese con Martin, Bagnaia e Marquez a contendersi la vittoria.

Jorge Martin addio Ducati ipotesi KTM MotoGP
Jorge Martin, leader del Mondiale di MotoGP – Fuoristrada.it

Alla fine a spuntarla è stato il pilota della Pramac, sempre più leader nella classifica del Mondiale che punta a vincere per la prima volta in carriera dopo averlo sfiorato nella scorsa edizione terminata con il trionfo di Bagnaia.

Una sfida a tre quella di Le Mans che non ha potuto non richiamare le recenti indiscrezioni di mercato sulla Ducati, chiamata a scegliere il pilota che affiancherà Bagnaia nel prossimo Mondiale. Oltre a Bastianini, in scadenza di contratto a fine anno con il team ufficiale, a contendersi la Desmosedici più ambita sono proprio Jorge Martin e Marc Marquez.

Ducati, attesa per la decisione: Martin scalpita

A margine del GP di Le Mans, Gigi Dall’Igna ha annunciato che la decisione della Ducati arriverà nelle prossime settimane, in un lasso di tempo relativamente breve anche per permettere ai vari piloti coinvolti di valutare altre possibili opportunità in MotoGP.

Ha le idee ben chiare sul suo futuro, Jorge Martin. Al di là dell’esito del Mondiale in corso, il pilota spagnolo ha già annunciato la fine della sua esperienza in Pramac. La sua ambizione è quella di guidare una moto ufficiale con priorità, ovviamente, per la Ducati. Già lo scorso anno si è ipotizzata la promozione di Martin nel team factory, opportunità poi svanita con la conferma di Bastianini, legato alla Ducati da un contratto biennale ora in scadenza.

Jorge Martin ipotesi KTM addio Ducati
Jorge Martin potrebbe affiancare Bagnaia in Ducati (Ansa) – Fuoristrada.it

Non c’è molto più da dimostrare. Penso che tutto sia chiaro sia a noi che a Ducati. Ora spero che vada tutto come vogliamo“, queste le dichiarazioni di Martin rilasciate dopo la sprint race di Le Mans. Un invito ulteriore quello di Martinator a Ducati affinché finalmente possa dargli la possibilità di trasferirsi nel team ufficiale.

Se così non fosse, per Martin potrebbe aprirsi la possibilità di un approdo alla KTM.  Questa l’ipotesi riportata da Marca che conferma l’intenzione del team austriaco di riprendersi il pilota che aveva già corso con il marchio fino al Mondiale di Moto2 nel 2021. La KTM potrebbe allestire un vero dream team tutto spagnolo con Martin affiancato da Pedro Acosta, grande rivelazione da debuttante in MotoGP con la sua GasGas.

KTM che può diventare un’opzione anche per Marquez. Alla stregua del connazionale, anche Marc, tornato competitivo con la Ducati della Gresini Racing dopo le ultime tormentate annate alla Honda, ha espresso l’intenzione di trasferirsi in un team ufficiale l’anno prossimo. Attenzione anche all’Aprilia che può ambire sia allo stesso Marquez che a Bastianini per sostituire Espargarò.

Impostazioni privacy