Renault incanta col nuovo Suv, ha una caratteristica unica e un prezzo davvero conveniente

Dalla Francia arriva un SUV per tutti coloro che desiderano comodità e tecnologia senza spendere moltissimo. L’ultima novità  Renault.

Un altro Sport Utility Vehicle sta per rimpolpare la già corposa offerta di questa tipologia di mezzi, attualmente la prediletta dai costruttori di tutto il mondo. A lanciarlo è Renault. Disponibile sul mercato a partire dal 2019, è stato rinnovato per contemplare le nuove esigenze  dell’automotive, fatte di maggiore attenzione alla sicurezza e all’inquinamento, senza tralasciare la connettività.

Renault incanta col nuovo Suv, ha una caratteristica unica e un prezzo davvero conveniente
Renault – Fuoristrada.it

Tre saranno gli allestimenti tra cui si potrà scegliere: Evolution, Techno ed Esprit Alpine. I ritocchi principali hanno interessato la parte anteriore, come l’introduzione del logo sulla griglia frontale dotata di schema tridimensionale a rombo. A seconda delle varianti acquistate c’è la possibilità di scegliere tra la colorazione in cromo nero, nero satinato o cromo satinato.

Renault presenta un nuovo SUV, perché vale la pena comprarlo

Tra gli elementi nuovi che vedremo sulla Arkana figurano il paraurti anteriore simile a quello adottato sulla R.S. e la E-Tech, che si ritroverà però soltanto sulla Techno e la Esprit; il logo spostato al centro del portellone. Inoltre, dove erano presenti finiture cromate come sulla cornice dei finestrini e la mascherina il nero ha preso il sopravvento.

Per quanto concerne la livrea, è stata introdotta una tinta extra, ovvero il blu notturno. Chi decide di comprare la versione di partenza, ossia la Evolution, potrà godere del navigatore facente parte del pacchetto Renault Easy Link, con compatibilità Android Play e Apple CarPlay. Il cruscotto da 7 pollici, più ampio rispetto al passato, consente di fruire di tutte le informazioni sull’auto.

Come detto la Techno ruba parte della sua estetica e delle sue dotazioni dai modelli più sportivi. Il cromo satinato è usato per logo e scritte posteriori, mentre il profilo aerodinamico del paraurti riprende il colore della carrozzeria.

Renault Arkana, quanti allestimenti
Il Renault Arkana si rifà il look (Renault) -Fuoristrada.it

Il top di gamma è rappresentato dalla Esprit Alpine con il suo paraurti grigio satinato, i cerchi da 19 pollici con motivo traforato e lo spoiler posteriore a doppio taglio. Gli interni sono molto curati dal punto di vista dei materiali adoperati. Nella fattispecie per le sellerie sono state usate la similpelle e l’eco temp, mentre le cuciture, orizzontali sono blu, con il logo posizionato a centro. Le cuciture dei pannelli delle porte e del volante sono al contrario blu-bianco-rosse.

Passiamo alla motorizzazione, rimasta più o meno la stessa della versione precedente. Sono disponibili la e-tech full hybrid da 145 cv, la mild hybrid 1.3 TCe da 140 o 160 cv. Il primo tipo prevede due propulsori elettrici di cui uno da 49 cv che dà il movimento alle ruote anteriori e l’altro da 20 cv fornisce l’impulso d’avvio, mentre l’unità a benzina da 1.6 litri, a quattro marce senza frizione.  La batteria agli ioni di litio ha una capacità di 1,2 kWh ed è inserita nel bagagliaio.

Il costo parte da 29.750 euro. Buone le dotazioni ADAS, come il cruise control, l’assistenza al mantenimento della corsia e al parcheggio, oltre al pacchetto sicurezza. Volendo si può avere il ruotino di scorta, anziché il kit di riparazione. Sempre a pagamento si possono avere anche i vetri oscurati e il sedile del guidatore regolabile elettricamente.

Impostazioni privacy