Iveco, finalmente ci siamo: è in arrivo il restyling dello storico modello (FOTO)

Iveco: novità in arrivo per la casa produttrice. Arriverà sul mercato un modello storico totalmente rivisitato nella carrozzeria.

Iveco ha presentato il nuovo restyling di un modello storico di furgoncini. Si posiziona nel segmento della gamma Heavy Commercial veicoli in Australia, ma può essere guidato con una normale patente da automobilista. La novità di questa versione è la scelta offerta ai clienti, che possono scegliere tra motori e trasmissioni standard o opzionali, due altezze per il tetto, tre passi del telaio, quattro lunghezze del veicolo e quattro volumi di carico diversi.

Iveco, finalmente ci siamo: è in arrivo il restyling dello storico modello (FOTO)
IVECO – Fuoristrada.it

La versione di prova è equipaggiata con il motore standard turbodiesel a quattro cilindri da 2,3 litri, accoppiato a un cambio automatico a otto marce opzionale, e ha un passo di 3520 mm, nonché un tetto alto di 1900 mm e un volume di carico di 12 metri cubi.

Iveco: arriva il restyling di uno storico modello

Il furgoncino, modello Daily E6 2024, dispone di 16 pollici in acciaio con pneumatici 235/65R16 con una ruota di scorta, luci diurne, telecamera posteriore, specchietti riscaldabili, cruise control adattivo, un sedile del conducente completamente regolabile, riscaldato e sospeso, un sedile posteriore per due passeggeri, freno di stazionamento elettronico montato sul cruscotto, due porte USB e molto altro ancora.

La cabina è separata dal vano di carico da un divisore che riduce la trasmissione del rumore dal carico ma che fa anche da barriera per il carico stesso. La cabina dispone di un sistema di infotainment a quattro altoparlanti con radio digitale DAB e connettività per Apple CarPlay ed Android Auto. Il veicolo è equipaggiato con un motore turbodiesel euro 6 da 2,3 litri a quattro cilindri, che produce una potenza modesta di 100 kW a 3600 giri/min e 350 Nm di coppia a 1500 giri/min, abbinato a un cambio automatico a otto marce con funzione manuale sequenziale.

In termini di efficienza, durante i test di guida, hanno registrato un consumo medio a circa 9,0 L/100 km, valore inferiore rispetto ad altri veicoli commerciali pesanti. L’autonomia di guida possibile con un serbatoio da 100 litri può superare i 1000 km.

Il furgoncino offre un’esperienza di guida senza sforzo per il conducente, grazie agli assistenti alla guida come il “City Brake”, il “Queue Assist”, il Traction Plus, la discesa a scatto e il controllo della corsia, disponibili nel pacchetto Hi-Technology Pack. E la modalità di guida “City Mode” che permette di ridurre lo sforzo sullo sterzo in spazi ristretti. Il telaio a doppia balestra adattata con molla a trasversale garantisce stabilità in curva, mentre il freno motore assiste in modo intelligente il conducente durante la discesa.

Impostazioni privacy