La collezione di auto di Jeff Bezos, piena di bolidi…e poi c’è una sorpresa

Miliardario se ce n’è uno: Jeff Bezos e la sua incredibile collezione di auto. Ci sono tanti bolidi che dominano il mercato delle supercar e delle hypercar, ma occhio anche ad un’inattesa sorpresa

Fondatore di Amazon e tra gli uomini più ricchi del pianeta. Jeff Bezos non ha bisogno di troppe presentazioni, soprattutto nei tempi moderni e nei tempi dove gli imprenditori sono capaci di diventare delle vere e proprie superstar. Di certo meno eccentrico e sopra le righe dei suoi ‘colleghi’ come Elon Musk, Bezos sa comunque come godersi le sue fortune e spendere il proprio danaro.

Collezione auto Jeff Bezos
Jeff Bezos, occhio al suo garage: c’è una sorpresa (Ansa) – fuoristrada.it

Per questo non sorprende troppo che nel suo garage ci siano alcune delle supercar e delle hypercar più iconiche di sempre. Ne è l’esempio la straordinaria Lamborghini Veneno Roadster, realizzata in edizione limitata ed interamente in carbonio. Un’auto da quasi 5 milioni di euro, che Jeff Bezos ha parcheggiato nel ‘vialetto di casa’ affianco ad un’altra hypercar italiana come Ferrari Pininfarina Sergio. 

Un vero splendore, nonché una delle più rare tra le auto del cavallino. Anche questa in edizione limitata, il valore di mercato della ‘Rossa’ è di 3 milioni di euro: non certo una cifra proibitiva per il fondatore di Amazon, che mostra gusti raffinati in termini di quattro ruote.

Non solo hypercar: nel garage di Jeff Bezos c’è un’Auto a sorpresa

La collezione, detto questo, non finisce qui. Nel garage di Jeff Bezos ci sono altre iconiche auto: Bugatti Veyron Mansory e Koenigsegg CCXR Trevita completano il quadro delle hypercar al fianco della Lykan Hypersport by W Motors. Non mancano poi auto dall’utilizzo decisamente più ortodosso e quotidiano, come Range Rover Sport, Cadillac Escalade Mercedes-Benz S450. Veicoli che si sposano più ad una necessità di commuter, se mai così si avesse il coraggio di definire certi capolavori dell’automotive.

Collezione auto Jeff Bezos
Honda Accord del 1997, la sorpresa nel garage di Jeff Bezos – fuoristrada.it

Eppure, tra supercar esotiche, auto di lusso e persino una limousine, la vera sorpresa del garage di Jeff Bezos è un’altra e inattesa auto. Quale? Una vissutissima Honda Accord del 1997, color grigio metallizzato.

Non certo una vettura che si addice ad un uomo con il patrimonio del fondatore di Amazon, ma che ha per lui un grande valore affettivo. Si tratta, infatti, della sua primissima auto, acquistata proprio agli albori della sua incredibile ascesa imprenditoriale. Tuttora utilizzata, lo stesso Bezos l’ha definita ai microfoni di ‘CBS’ come: “[…] una vettura ancora splendidamente funzionante”.