Marquez-Honda, ribaltone improvviso: la notizia lascia tutti a bocca aperta

Il futuro tra Marquez e la Honda sembra essere sempre più in crisi e qualcuno ha già consigliato un cambio di rotta allo spagnolo.

Ancora una volta non si fa altro che parlare dell’annosa situazione che sta coinvolgendo un campionissimo come Marc Marquez che al momento è in crisi totale con la sua Honda. Lo spagnolo infatti è ben lontano dal poter lottare per le posizioni che gli competono e questo sembra essere un enorme problema per la propria carriera.

marc marquez futuro honda
Ancora mistero sul futuro di Marc Marquez (ANSA Foto – Fuoristrada)

La situazione della Honda in questo momento è un disastro su tutta la linea con la casa giapponese che si trova all’ultimo posto in classifica e un netto ritardo con tutte le altre moto. L’ultimo posto in classifica è uno scenario che nessuno avrebbe mai potuto pronosticare e soprattutto un Marquez così in crisi.

Lo spagnolo ha saputo smuovere la classifica solamente in occasione delle Sprint Race del sabato, il che lo mette in una condizione di grosso disagio. In stagione sono state ben 14 le sue cadute e questo lo porta a essere il primatista di questa classifica.

Lo spagnolo sta valutando così tutte le possibili opzioni per il futuro, soprattutto perché il suo contratto andrà in scadenza nel 2024. Tra coloro che lo vorrebbero a tutti i costi in Ducati e altri che lo vedono in KTM, sfruttando il legame diretto tra lui e la Red Bull, c’è qualcuno che non ha voluto nascondere il proprio punto di vista.

Mick Doohan ne è sicuro:” Vedrei bene Marquez in KTM”

Una delle più grandi leggende nella storia del motociclismo è sicuramente Mick Doohan, un campionissimo capace di vincere ben 5 Mondiali. Dunque quando parla una figura del genere è normale come tutti pendano dalle sue labbra.

Mick Doohan, il futuro di Marquez
Mick Doohan, ecco dove lo vede in futuro (ANSA) – fuoristrada.it

“La storia d’amore tra Marquez e la Honda è stata straordinaria, ma Marc deve pensare alla propria carriera. Penso infatti che al momento la casa giapponese non possa offrirgli quello che chiede e lo vedrei molto bene in KTM.” Per Doohan dunque non ci sono dubbi su quale dovrebbe essere la prossima tappa di Marc Marquez, con la KTM che sarebbe il posto perfetto per tornare grande.

La preferenza rispetto alla Ducati è legata al fatto che l’australiano non ha voluto nascondere il fatto che a Borgo Panigale ci sia già una serie incredibile di grandi piloti. Aggiungere anche Marquez a questa lista complicherebbe e non poco la situazione per la casa emiliana e per lo stesso Marc.

La KTM però al momento è molto coperta, anche se Jack Miller inizia a essere un pilota esperto e dunque potrebbe essere la sua casella pronta a lasciare il posto a Marquez. Nel 2024 scadrà anche il contratto dell’ex compagno dello spagnolo, quel Pol Espargarò che forse starà raccontando l’ambiente KTM a Marc.

La situazione di Marquez dunque al momento è molto complicata e per nulla facile da poter sbrogliare, ma un suo passaggio in KTM sarebbe sicuramente un grande colpo. Lo spagnolo ha ancora qualche anno per poter decidere, ma anche una colonna della Honda come Doohan ha ormai le idee chiare.

Impostazioni privacy