Attenzione a come parcheggi l’auto sotto casa, la multa potrebbe farti vendere anche la casa

Sui social sta spopolando la storia di una donna che si è vendicata in modo molto intelligente delle angherie subite dai vicini, convinti di poter parcheggiare le proprie auto dove volevano senza subire conseguenze.

Andare d’accordo con tutti è impossibile, specie se parliamo di vicini di casa. Ma dobbiamo almeno provarci ed esistono delle regole di convivenza civile di base che tutti dovrebbero rispettare. A volte però, qualche prepotente pensa di potersi comportare male solo perchè la legge non ha strumenti adatti per fermarlo: ecco una lezione importante per tutti i bulli là fuori!

Parcheggio Canva 14_10_2022 Quattromania
Se solo avessero ascoltato la vicina! (Canva)

Problemi tra vicini

Alzi la mano chi non ha mai dovuto affrontare una discussione con uno o più vicini di casa. Bene. Ora la alzi chi ha affrontato la discussione in questione per colpa dell’auto di qualcun altro. Trovare parcheggio in città a volte può essere difficile ma è inaccettabile che ci siano persone convinte di poter rovinare la giornata altrui solo perchè non sanno posteggiare la propria macchina. O le proprie macchine, in questo caso.

La storia di oggi viene dal social network Reddit, portale molto popolare soprattutto negli Stati Uniti su cui si possono raccontare esperienze personali in forma anonima. A raccontare una vendetta molto particolare ed intelligente, una donna originaria proprio degli States che ha risolto così una brutta vicenda in cui i suoi vicini hanno iniziato a farle una prepotenza gratuita.

Parcheggi maleducati Manchester Evening News 14_10_2022 Quttromania
Ovviamente la signora non si chiama “Gary” ma è andata più o meno così (Manchester Evening News)

Non una ma nove

La donna in questione avrebbe avuto una discussione molto pesante con i suoi vicini, proprietari – tenetevi forte – di ben nove automobili! Ovviamente, trovare parcheggio per tutte queste vetture è praticamente impossibile in città: “Parcheggiavano sempre due auto davanti all’ingresso di casa mia invece che nel loro vialetto. Nemmeno le usavano, restavano lì per settimane”, si legge nel racconto della donna che specifica come nel quartiere ci fosse un divieto esplicito di comportarsi così.

La risposta dei vicini è stata la classica di chi è prepotente e non vuole nemmeno mascherarlo più di tanto: “Hanno detto che gli sembrava di cattivo gusto parcheggiare le auto nel loro viale di casa, continua il racconto la signora. Evidentemente, gli appelli al proprietario del condominio o alla polizia non hanno sortito effetto, così l’autrice del posto ha deciso di sorvegliare la casa dei vicini, convinta di potersi vendicare in un altro modo…

Adesso paga i danni!

Dopo un po’ di tempo in cerca di una qualsiasi infrazione più grave da parte dei suoi vicini nei confronti della legge locale, la donna si è accorta di un bel cantiere abusivo sul retro della casa dei suoi antagonisti: ovviamente, si è documentata subito scoprendo che quel cantiere non era autorizzato! E’ bastata una telefonata per far arrivare sul posto polizia, ispettori e compagnia bella che hanno constatato l’irregolarità della situazione.

Mercedes Manchester evening News 14_10_2022 Quattromania
Da quel giorno, nessuno ha più parcheggiato così (Manchester Evening News)

La denuncia ha sortito un effetto molto pesante sui vicini prepotenti: “A quanto pare, hanno dovuto smantellare il cantiere e perso oltre 100.000 Dollari in tutto”, scrive soddisfatta la donna. Non sappiamo se questo abbia spinto queste persone a togliere le auto da davanti al suo vialetto ma sicuramente, li avrà fatti riflettere sull’importanza di mantenere un buon rapporto con le persone che ti abitano intorno e possono scoprirti se fai qualcosa che non si dovrebbe fare!