Ciao a tutti!!!!
Mi succede che quest' estate lo strumento della pressione olio ha smesso di funzionare.
Così per tagliare la testa al toro compro sia bulbo che strumento della pressione olio e li cambio. Non vanno ancora, così passo dall' elettrauto che lo sistema e tutto sembra funzionare.
Lo strumento al minimo segna con un dondolio tra 20 e 40 e quando accelero passa a 50/60.
Succede poi che non mi segnala piu nulla, dapprima segnando 80, poi 20 e finendo a non segnare nulla.
Smontando sembra che dallo strumento si intraveda, una sorta di "fiammata" al suo interno. Può esistere che la lampadina abbia surriscaldato gli apparati elettronici dello strumento e si sia bruciato?
Portata l' auto dall' elettrauto, mi dice che probabilmente lo strumento si è nuovamente rotto, ma che è una situazione strana, visto che comunque il circuito di corrente correlato a quello strumento è abbastanza banale..

Io ho montato un clacson aggiuntivo che funziona tramite deviatore. Può esistere che lui crei qualche problema elettrico al punto di bruciare quello strumento? Secondo l' elettrauto no...


Voi che ne pensate???