Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 39

Discussione: Silentblock,boccole e annessi

  1. Predefinito

    Presi,tanto di legale ormai non ho piu nulla

  2. Predefinito

    C'era l'affare..non si potevano lasciar li...

  3. #13
    Iscrizione
    Jan 2014
    Fuoristrada
    Suzuki Jimny
    Città
    Sicilia
    Messaggi
    389

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da batman91 Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti! Posso raccontarvi la mia esperienza.. Il mio J ha 105 000km e quest estate ho avuto la brutta idea di cambiare tutti i sailet block dei puntoni approfittando ho preso anche quelli eccentrici per l anteriore.. Un lavorone della madonna, venuto bene.. Pero sinceramente non ho notato grandi miglioramenti rispetto a quelli originali che erano un po usurati.. Quindi io consiglio vivamente di sostituirli soltanto se si rompono!
    Batman quando parliamo di fuoristrada purtroppo è difficile fare delle statistiche. 105.000 km bisognerebbe capire prima di tutto come li ha percorsi, quanto fuoristrada ha fatto la macchina e che tipo di fuoristrada. Mi piace ri-sottolineare che i silent block "rinforzati" di Zanfi mi son durati meno di 25000 km.. (2 kit di silent block in soli 85.000 km) ma è anche vero che io non mi faccio mancare nulla in OFF
    Prendo allora a titolo di esempio la J di un caro amico che la comprò appena uscita la prima motorizzazione diesel. Oggi (mai fatto off) 145000 km percorsi, se scuoti una ruota anteriore con una pedata senti l'eco di XX parti meccaniche andare in risonanza, infatti la sua J è semplicemente INGUIDABILE.
    Tutto questo per dirti che, se sostituisci solo una parte dei pezzi imputati al giogo degli organi di trasmissione, non è certo che possa apprezzare dei cambiamenti radicali.
    Sulla mia J a novembre ho sostituito i silent block del ponte anteriore (la gomma usciva da tutte le parti). Scesa la macchina dal ponte era uguale a prima... inguidabile prima e inguidabile dopo. Ricontrollando sotto la macchina ho scoperto che le boccole della barra panhard erano macinate...sostituite anche quelle, scesa la macchina dal ponte era migliorata notevolmente...ma ancora... Ancora ho dovuto registrare l'idroguida, perche aveva un giogo anche li. Non contento, ricontrollando tutto... alla fine c'era anche una testina della barra di rinvio un po troppo ballerina. Come vedi nel mio caso ho dovuto sostituire più cose per eliminare un solo vizio che aveva accusato la macchina.
    I silent block non si rompono in genere.. si usurano, e purtroppo quando hanno già un grado di usura NON esagerato inducono dei vizi al comportamento stradale del mezzo... è buona norma controllarli ogni qual volta la macchina accusa imprecisione, ondeggiamenti, vibrazioni, rollii e tutti i vizi del caso.

  4. #14
    Iscrizione
    Jan 2014
    Fuoristrada
    JIMNY
    Città
    Cogoleto (GE)
    Messaggi
    2,396

    Predefinito

    Era solo un avvertimento da chi :

    "Da buoni consigli, non potendo più dare il cattivo esempio.
    De Andrè"

  5. #15
    Iscrizione
    Apr 2010
    Fuoristrada
    jimny benzina
    Città
    roma
    Messaggi
    1,723

    Predefinito

    Bisogna tenere a mente che in caso di incidente,l'assicurazione se si accorge che mancava la barra stabilizzatrice,farà sicuramente rivalsa al 100x100,ecco perché le vogliono far riparare nelle officine che dicono loro,

  6. Predefinito

    Assolutamente daccordo,in assicurazione bisogna cercare sempre la formula del''qui c'é la fattura del mio meccanico/carrozziere di fiducia''

  7. #17
    Iscrizione
    Jan 2014
    Fuoristrada
    JIMNY
    Città
    Cogoleto (GE)
    Messaggi
    2,396

    Predefinito

    Avete perfettamente ragione, ma ..........

    Dal punto di vista assicurativo, siamo già fuori norma, con la più piccola modifica fatta e non a libretto, e in casi di incidenti gravi, non sei al sicuro neanche così.

    Dal momento in cui monti l'assetto ............

    Credo che Jimny, o qualsiasi altro fuoristrada, perfettamente in regola ce ne saranno una percentuale del 10% (?).

    L'andare a riparare la macchina dove dice l'Assicurazione è validissimo, quando si ha ragione, pensano a tutto Loro, e sono molto più veloci nel disbrigo delle pratiche, esperienza diretta.

    Caso successo :

    Ad un semaforo che scattava sul rosso, un mio amico con un Toy, con gomme più grandi, omologate, frenava di colpo.
    Un furgone lo tamponava, risultato, macchina distrutta e femore rotto.
    Dopo un causa, l'Assicurazione ha ottenuto il "concorso di colpa", perché le gomme più grandi, omologate, avevano alterato la frenata.

    Quindi, o lasci la macchina come mamma Suzuki l'ha fatta o ..................

  8. Predefinito

    T'attacchi...si...é cmq da mettere in conto

  9. #19
    Iscrizione
    Jan 2014
    Fuoristrada
    Suzuki Jimny
    Città
    Sicilia
    Messaggi
    389

    Predefinito

    Scusate, credo che in tutto questo faccia eccezione Land Rover, dal momento che se monti una improbabile ruota da 40" o anche un cannone da 80 mm sul tetto sono loro direttamente a rilasciare nulla osta valido per collaudo ed omologazione. Forse l'unica onesta procedura di omologazione... Chi mi può contestare una modifica approvata dalla casa madre con tanto di nulla osta? (oltre omologazione si intenda).

  10. #20
    Iscrizione
    Jan 2014
    Fuoristrada
    JIMNY
    Città
    Cogoleto (GE)
    Messaggi
    2,396

    Predefinito

    Hai perfettamente ragione, qualche dubbio sul cannoncino.

    Comunque questo è omologato, è solo un Hummer con ponti Unimog ..........

    O2.jpg

Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •