Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: L322 3.6 TDV8 auto affidabile?

  1. #1
    Iscrizione
    Nov 2008
    Fuoristrada
    Grand Cherokee crd 3.0
    Città
    Soverato
    Messaggi
    516

    Predefinito L322 3.6 TDV8 auto affidabile?

    Aylmer Motors
    www.aylmer.it

    cambi e ricambi di un mito
    Ahimè, la malattia è cronica. Dato via il P38 tre anni fa, la voglia di Range torna a galla. L'esigenza è di un di avere un mezzo affidabile al 100% (insomma non un P38), diesel di buona potenza e consumi accettabili (20k all'anno). Non intendo spendere più di 20000 euro, debbo poter godere di una garanzia almeno annuale (ma pagando sarei disposto a estenderla). Ho visto sui canali consueti vari 3.6 TDV8 intorno a quel prezzo con 100-150k km e con le caratteristiche ricercate. Ma non essendo novellino di casa Land (e di auto britanniche in particolare) so che rifiniture e fascino tutto loro a parte alcune volte scherzi da caserma li fanno.
    Domande che faccio a chi la ha già o la ha avuta:
    1) Affidabilità: come vi siete trovati o vi trovate?
    2) Kilometraggio e guasti, e se si a quale chilometraggio?
    3) Consumi e costi di gestione (intendo le spese extra eventuali i materiali di consumo si sa il costo), anche se si vedono motori rigenerati (specie in Germania) a costi di poco superiori ad un 2 litri VW.
    4) Consigli per l'acquisto:
    5) Chi più ne ha ne metta
    Ringrazio chi vorrà collaborare fin da ora

  2. #2
    Iscrizione
    Nov 2000
    Fuoristrada
    vedi firma sotto! :)
    Città
    Sąmątørzä (TS)
    Messaggi
    7,578

    Predefinito

    Tu lo sai che sbagliare è umano, ma perseverare è diabolico, vero?
    Felice possessore di Sportage 2.0 cabrio , offro da bere a chi incontro con un' auto come la mia, il che non capita mai

  3. #3
    Iscrizione
    Nov 2008
    Fuoristrada
    Grand Cherokee crd 3.0
    Città
    Soverato
    Messaggi
    516

    Predefinito

    Lo so, come vedi lo ho premesso anche io, ma non mi ci vedo su un grand cherokee o su un ML o altre tedesche che sono solo Suv. L'unica che mi poteva intrigare alla pari era l'HDJ 100 (non il 200) ma o mai quelle sul mercato hanno quasi 20 anni e varie centinaia di migliaia di km. A farla breve la Range è unica nel panorama, ma dato che i danari non crescono sugli alberi, e la certezza di girare la chiave e partire in sicurezza non ha prezzo volevo sondare un pochetto.

  4. Predefinito

    Io l'ho comprata adesso è non ho esperienza, ma provengo da un Grancherokee e non c'è paragone....

  5. Predefinito

    Come consumi con Grancherokee siamo lì ... Ma non scenderesti mai

  6. #6
    Iscrizione
    Nov 2008
    Fuoristrada
    Grand Cherokee crd 3.0
    Città
    Soverato
    Messaggi
    516

    Predefinito

    Consumi mi va bene, il problema è l'affidabilità del mezzo

  7. #7
    Iscrizione
    Oct 2014
    Città
    Piemonte/Lombardia L322 TD 4.4
    Messaggi
    48

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da checus Visualizza Messaggio
    Ahimè, la malattia è cronica. Dato via il P38 tre anni fa, la voglia di Range torna a galla. L'esigenza è di un di avere un mezzo affidabile al 100% (insomma non un P38), diesel di buona potenza e consumi accettabili (20k all'anno). Non intendo spendere più di 20000 euro, debbo poter godere di una garanzia almeno annuale (ma pagando sarei disposto a estenderla). Ho visto sui canali consueti vari 3.6 TDV8 intorno a quel prezzo con 100-150k km e con le caratteristiche ricercate. Ma non essendo novellino di casa Land (e di auto britanniche in particolare) so che rifiniture e fascino tutto loro a parte alcune volte scherzi da caserma li fanno.
    Domande che faccio a chi la ha già o la ha avuta:
    1) Affidabilità: come vi siete trovati o vi trovate?
    2) Kilometraggio e guasti, e se si a quale chilometraggio?
    3) Consumi e costi di gestione (intendo le spese extra eventuali i materiali di consumo si sa il costo), anche se si vedono motori rigenerati (specie in Germania) a costi di poco superiori ad un 2 litri VW.
    4) Consigli per l'acquisto:
    5) Chi più ne ha ne metta
    Ringrazio chi vorrà collaborare fin da ora

    Ciao,
    la mia è una 4.4 TDV8 ed ha percorso 162.000 Km, sinceramente senza neanche un colpo di tosse. Va detto che io vivo in autostrada a regimi di rotazione letargici e che l'accudisco con passione, però è davvero perfetta e di grande soddisfazione. Tieni conto che la 3,6 ha freni non proprio adeguati al peso ed alle prestazioni dell'auto. Io avevo prima una Sport 3,6 con i suoi bravi Bremboni e, quando ho provato la L322 3,6 che non li monta, ho pensato fosse meglio cercare una 4,4...
    Il mio 3,6 precedente mi ha dissanguato per il cedimento dei prigionieri lato scarico, che è un problema noto che però non credo affligga anche la 322. A 110.000 km ha ceduto la pompa del servosterzo, a 160.000 quasi precisi, sempre sulla Sport, è morto come previsto l'alternatore, mentre ho cambiato almeno due volte i classici manicotti dell'intercooler, che si tagliano solo dove non si vede! A circa 190.000 un airspring mi ha abbandonato.
    Con la 322 guasti nessuno, sgrat -sgrat, consumi 8 Lt/100 Km però come dicevo solo autostrada e con il cambio a 8 velocità (la Sport 3,6 consumava qualcosa di più, ma non tanto).
    Consigli: dopo le lacrime versate con la Sport ho cercato la mia 322 con calma, ho evitato come la peste i saloni multimarca e, trovata quella che mi piaceva, quando sono andato a provarla ho annotato il VIN per verificarne la storia con l'aiuto del centro di assistenza al quale mi rivolgo. Francamente, se non hai fretta, io cercherei una 4,4 sia per il fantastico cambio sia, soprattutto, per i freni: provali e verifica che siano adeguati all'uso che farai dell'auto.
    Ciao e buona caccia!
    Gp

  8. #8
    Iscrizione
    Oct 2010
    Fuoristrada
    Def 90 300tdi,RR Vogue3.6
    Città
    Conversano (BA)
    Messaggi
    16

    Predefinito

    Buon giorno a tutti,io sono in possesso del TDV8 3.6 del 07 con motore Ford Duratorq ... tutt'ora in officina per via della rottura del coreassy della turbina (Borg Warner) lato guida ... il lavoro me lo sto facendo io per via dei costi di manod'opera da spavento e anche perchè lo so fare da me e chi fa per sè fa il lavoro meglio ... la settimana prossima mi arrivano tutti i pezzi,le 2 turbine,naturalmente le ho fatte rifare ambedue,guarnizioni turbine e scarico dx e sx,filtro olio,olio motore obbligatoriamente da cambiare in caso di "malanni" al motore,e poi si comincia col rimontaggio,eliminato materialmente le 2 EGR visto i malanni che combinano e eliminate anche a centralina,tolto anche i due catalizzatori vicino alle turbine,così stanno un pò più fresche le turbine,ma lasciati gli altri due più a valle,io non ho il modello col FAP per fortuna,eliminati anche gli swirlflaps che ho scoperto essere di una lega d'alluminio di facile rottura (non mi viene il nome esatto) prima che finiscano nella camera di combustione e facciano il disastro.
    A parte questo piccolo problema diciamo che nell'insieme non va male,è comoda,silenziosa,si arrampica bene per essere una specie di transatlantico con le ruote di ben quasi 28 quintali,ha una buona ripresa da 0 a 100 in circa 9 secondi,il 3000 cc ci mette quasi 15 sec.,e la velocità limitata a 200 km/h la raggiunge abbastanza in fretta malgrado la mole,i freni Brembo ... ci vogliono.
    I controlli di trazione e sbandamento mi hanno causato qualche problema nella guida un pò spinta su asfalto in una curva un pò umida è quasi andata dritta nel gardrail con i controlli,senza controlli l'ho fatta tranquillamente accompagnato solo dallo stridiio delle gomme e senza andare dritta,la velocità era di poco anche più alta,secondo mè troppo sensibili i sensori,io li stò facendo disattivare al 100%,voglio essere io che guido e non farmi guidare e di volante ce ne deve stare uno dentro la macchina e non due.
    Ho dovuto sistemare il compressore delle sospensioni per via di un montaggio errato in Officina,aimè Land Rover non qui in Puglia,per il resto sono contento,i consumi si attestano sul 10-13 km/l viaggiando circa a 120-140 km/h se calchi andiamo giù fin 7 km/l e anche un pò oltre ma siamo intorno ai 190-200 km/h ... 28 q si fanno sentire qui e l'aerodinamica non è proprio d'aiuto ... Con un pieno che sono circa un 100 litri ho fatto una millata di km circa 700 in autostrada 130-150 km/h e gli altri quasi 300 tra tangenziale e stradine interne,premetto che sto in Puglia e le salite non sono eccessivamente ripide,l'ho provata anche nella nostra pista per fuoristrada (sono Istruttore di Fuoristrada 4x4) nella parte allestita appositamente per i Fuoristrada di questa categoria,che non è proprio proprio soft,ci sono anche passaggi da fare con attenzione,e devo dire si è comportata bene,il Terrainresponse si comporta abbastanza bene e l'altezza da terra è soddisfacente,stiamo parlando di un'auto nata per accontentare sia l'Onroad subblimamente e in una discreta parte anche l'Off road in giacca e cravatta,non eccessivo visto anche i costi dei ricambi,sottolineo che le gomme sono quelle stradali perciò bisogna fare attenzione ai sassi di striscio per non tagliarle,e non fare guadi oltre la parte alta del paraurti in modalità OFFroad per evitare di far bere acqua al motore,se poi sei uno che si vuole divertire nel fuoristrada "Soft" ti consiglio per stare tranquillo di mettere sotto una piastra in duralluminio per proteggere coppa olio motore il cambio e il riduttore,male non farebbe nemmeno al serbatoio carburante,io sono un pò malato per queste cose
    La capacità di carico è camionesca e i passeggeri dietro stanno comodi anche in 3 , in 2 è il massimo,se poi abbassi i sedili ci puoi fare un trasloco.
    Per il resto fin'ora,a parte il danno alla turbina e speriamo solo quello,il Vogue non si è comportato male,anzi,è rassicurante guidarla,da una certa sicurezza perchè anche i viaggiatori col cell. attaccato alla faccia ci pensano due volte a saltare fuori dagli stop o le precedenze quando si accorgono che stai arrivando,dalla nostra parte l'attenzione va sempre tenuta attiva,non è una Coupè e nemmeno un peso piuma perciò curve e frenate vanno prese con la consapevolezza del mezzo che si sta guidando.
    Un saluto e a presto
    Spero di non aver sbagliato luogo per la discussione

  9. #9
    Iscrizione
    Feb 2020
    Fuoristrada
    R.Rover Vogue 3.6 ti v8
    Città
    Ferrara
    Messaggi
    9

    Predefinito

    ciao ho appena comprato una l322 tdv8 del 2010; sento soffiare aria sul lato passeggero in prossimità del turbo. Che possa essersi rotto il turbo o un manicotto dello stesso?

  10. #10
    Iscrizione
    Nov 2009
    Fuoristrada
    WJ 4.7 V8 HO m.y. 02
    Città
    Milano, e con un GMC è un casino....
    Messaggi
    12,537

    Predefinito

    AYLMER MOTORS
    Ciao Nik1980,
    per favore non scriviamo lo stesso messaggio in diverse discussioni; per la tua domanda dovresti aprire una nuova discussione se non ne trovi una già aperta per lo stesso problema.

    Per aprire una nuova discussione (o thread), quando ti trovi nella sezione dedicata, quindi non in una discussione già aperta, trovi il tasto "+invia nuova discussione" appena sopra il titolo ella sezione in cui ti trovi (è scritto in rosso).
    Ti consiglio poi di completare il profilo anche con la città di residenza, sarà più facile indirizzarti.
    Grazie
    ciao

    Abbi dubbi, ...sempre!

    "La fantasia è più importante della conoscenza. La conoscenza è limitata mentre la fantasia comprende il mondo intero."
    A.Einstein


    Andrà tutto bene!

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •