Iscriviti alla newsletter di Fuoristrada.it:  


Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19

Discussione: Estati e Motori

  1. Predefinito

    Se vuoi bannarmi,fai pure.
    Sicuramente quando si legge,ognuno di noi puo' dare l'interpretazione che meglio crede,oppure che gli fa comodo.
    Non ho detto che deve togliere il clima in estate,ho detto che IO lo ho tolto ( in quanto non funzionava e visto che se leggete un po in giro,il clima sulla niva serve ben poco ) ed ho notato un netto miglioramento sulla gestione delle temperature.
    Tu quando fai del fuoristrada in estate,non hai mai aperto il riscaldamento ?? mah ( molotov87 dice la stessa cosa )
    poi sul liquido refrigerante,non penso di essere l'unico a mettere il puro e diluirlo come meglio si crede.
    Dopodiche' ognuno penso sia legittimato ad esporre il proprio pensiero e le proprie esperienze,l'importante e' farlo nel rispetto di tutti,chi legge prende per buono quello che crede meglio,senza bisogno di deligittimare o deridere nessuno.
    Oppure mi sono iscritto ad un forum,dove bisogna essere solo dei fenomeni ?
    i forum servono a condividere le proprie ed altrui esperienze.
    ciao a te a tutti quanti,ricordatevi : STUPIDO E' CHI LO STUPIDO FA

  2. #12
    Iscrizione
    Nov 2000
    Fuoristrada
    vedi firma sotto! :)
    Città
    Sąmątørzä (TS)
    Messaggi
    7,570

    Predefinito

    ok...ok... non ho messo la faccina perculante, ma non te la devi prendere così... il tono non ti sembrava eccessivamente, severo per essere anche serio?
    Chiaramente stavo scherzando!
    Ed inoltre devi ammettere che i consigli che hai dato sono veramente assurdi. tanto da far sembrare che eri tu a prenderci in giro!
    Felice possessore di Sportage 2.0 cabrio , offro da bere a chi incontro con un' auto come la mia, il che non capita mai

  3. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marco Visualizza Messaggio
    Ed inoltre devi ammettere che i consigli che hai dato sono veramente assurdi. tanto da far sembrare che eri tu a prenderci in giro!
    Può anche darsi,ma non spetta a te giudicarli tale.
    buona riflessione.

  4. #14
    Iscrizione
    Oct 2011
    Fuoristrada
    Lada 4x4 ( Niva)
    Città
    Prato
    Messaggi
    544

    Predefinito

    Io ho il clima, ma il radiatore del clima è dietro ( il che non toglie che riduca il flusso di aria) Ma assurdamente siccome se lo accendo si accendono le ventole il risultato in città fermi ai semafori è positivo...
    Unico problema si consumano i carboncini ( ma si cambiano facilmente con pochi euro)

    Inoltre ho notato ( a parte il liquido sempre a livello e buono) che quando scalda se rallento lasciando le marce basse a bassi giri ( 1500-2000) le ventole raffreddano molto presto, mentre se sto sui 3000 giri ( in salita ad esempio) la temperatura anche a ventole accese fa fatica a scendere.
    Quando faccio una vecchia mulattiera in salita devo cercare di stare basso coi giri andando piano e la temperatura rimane sotto controllo, se tiro le marce sta pericolosamente vicino al rosso....( anche se non si capisce se sono 110 o 120Gradi..)
    Credo anche io che il fatto sia progettata per le campagne russe influenzi il comportamento, poche salite e clima poco caldo...
    Ma teniamo conto che a volte in città ci sono 39° andando piano è quasi funzionale avere le ventole accese fisse..

  5. Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da elleib57 Visualizza Messaggio
    Io ho il clima, ma il radiatore del clima è dietro ( il che non toglie che riduca il flusso di aria) Ma assurdamente siccome se lo accendo si accendono le ventole il risultato in città fermi ai semafori è positivo...
    Unico problema si consumano i carboncini ( ma si cambiano facilmente con pochi euro)

    Inoltre ho notato ( a parte il liquido sempre a livello e buono) che quando scalda se rallento lasciando le marce basse a bassi giri ( 1500-2000) le ventole raffreddano molto presto, mentre se sto sui 3000 giri ( in salita ad esempio) la temperatura anche a ventole accese fa fatica a scendere.
    Quando faccio una vecchia mulattiera in salita devo cercare di stare basso coi giri andando piano e la temperatura rimane sotto controllo, se tiro le marce sta pericolosamente vicino al rosso....( anche se non si capisce se sono 110 o 120Gradi..)
    Credo anche io che il fatto sia progettata per le campagne russe influenzi il comportamento, poche salite e clima poco caldo...
    Ma teniamo conto che a volte in città ci sono 39° andando piano è quasi funzionale avere le ventole accese fisse..
    riprendo la discussione perchè credo ne valga la pena e sia un aspetto "sottovalutato" della niva......ho letto,non so se qui o su nivaforever,che invece la niva sarebbe più adatta ai climi desertici (forse sbaglio...ma sono sicuro di averlo letto da qualche parte),e le estati in russia sono veramente torride e calde quindi ci sta.....ma come detto la temperatura del motore mi sembra sia un aspetto generalmente trascurato,personalmente lo considero fondamentale anche se non ho problemi,per la guida in città/autostradale estiva.

  6. Predefinito

    Per togliere qualche grado di temperatura nella camera di scoppio un metodo ci sarebbe, montare delle candele con un grado termico più fredde, sulle motociclette ti danno tre tipi di candela con grado differente, temperature calde , standard, temperature fredde....non su tutte le moto però.....parlo di consigli sul manuale di uso e manutenzione, in fondo la niva a gas dovrebbe montare delle candele più fredde ....si potrebbe anche provare d'estate ma tassativamente solo se faveramente caldo o velocità alte per lungo tempo e poi toglierle appena passa se no arrivano altri problemi.....resto del parere di usare un pulsante per accendere le ventole anticipando i 100 gradi di accensione per chi non ha il climatizzatore, per quelli che ce l'hanno basta accenderlo...si tiene il motore sotto i 95 gradi e anche l'autista gode......

  7. Thumbs up

    Citazione Originariamente Scritto da nivassa Visualizza Messaggio
    Per togliere qualche grado di temperatura nella camera di scoppio un metodo ci sarebbe, montare delle candele con un grado termico più fredde, sulle motociclette ti danno tre tipi di candela con grado differente, temperature calde , standard, temperature fredde....non su tutte le moto però.....parlo di consigli sul manuale di uso e manutenzione, in fondo la niva a gas dovrebbe montare delle candele più fredde ....si potrebbe anche provare d'estate ma tassativamente solo se faveramente caldo o velocità alte per lungo tempo e poi toglierle appena passa se no arrivano altri problemi.....resto del parere di usare un pulsante per accendere le ventole anticipando i 100 gradi di accensione per chi non ha il climatizzatore, per quelli che ce l'hanno basta accenderlo...si tiene il motore sotto i 95 gradi e anche l'autista gode......
    vero....non ci penso mai,non mi piace l'aria climatizzata.
    grazie

  8. #18

    Predefinito

    Ragazzi se la temperatura sale eccessivamente,in un utilizzo normale,c'è qualcosa che non va! Magari una fesseria, ma come già si diceva e la fonte è quella (nivaforever) la niva non è fatta solo per climi freddi!pensate all'estensione della ex URSS ed alle enormi differenze climatiche! La mia 1600, con ventola meccanica, in città nei pressi dei 37 gradi si è sempre mantenuta a poco più di 90....poi se vado in off la musica cambia, perché sforza...

  9. #19

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marco Visualizza Messaggio
    [emoji2] ok...ok... non ho messo la faccina perculante, ma non te la devi prendere così... il tono non ti sembrava eccessivamente, severo per essere anche serio?
    Chiaramente stavo scherzando!
    Ed inoltre devi ammettere che i consigli che hai dato sono veramente assurdi. tanto da far sembrare che eri tu a prenderci in giro!
    Non sono consigli assurdi... Chi ha la niva lo sa come funziona! 😂😂😂😂

Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •