Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 40

Discussione: L200 136cv problemi motore

  1. #1
    Iscrizione
    Jun 2017
    Fuoristrada
    L200 DI-D 136CV 4° Serie
    Città
    Grotte S. Stefano (VT)
    Messaggi
    24

    Predefinito L200 136cv problemi motore

    Buongiorno,

    Ieri stavo tornando dal meccanico dopo aver rifatto la frizione (155k km, non so come l'ha usata il vecchio proprietario, ma i km sono quelli, li ho contattati personalmente).
    Quasi vicino a casa sento uno sferragliamento, roba di 3 secondi, ero in discesa, il motore si spegne e riesco a parcheggiare per fortuna.
    La cinghia di distribuzione c'era ed era tesa, sembrava un problema di alimentazione gasolio, abbiamo usato la pompetta del filtro, è anche ripartito un 5 secondi con qualche borbottio, poi si è spento e basta.
    Se si prova a girare il motore ora sembra non ci sia più compressione, un amico meccanico mi ha detto senti come se sfiatasse una o più valvole, gira a vuoto in pratica. Il rumore cambiato radicalmente.
    Ora la palla di vetro non ce l'ha nessuno, me l'hanno caricata e via verso l'officina da dove era ripartita poco prima.
    Ma secondo voi che potrebbe essere? Vedo diversi cetrioli all'orizzonte

    Grazie!

  2. #2
    Iscrizione
    Mar 2011
    Fuoristrada
    L200 178cv, JIMNYddis86cv
    Città
    Vallata (AV)
    Messaggi
    3,953

    Predefinito

    Hai tolto il carterino di protezione per vedere entrambe le cinghie della distribuzione?
    Come minimo hai i cappellotti delle valvole saltati. E sei fortunato se solo quelli e gli alberi a camme integri.
    Un mio amico è capitato uguale, ma dopo la rottura della cinghia di distribuzione. Classico: si rompe quella dei controalberi che si incastra nella cinghia grande e salta tutto. Al mio amico è successa sui 180.000 km, ed è stato appurato che non era mai stata rifatta la distribuzione.

    Sulla frizione... Non contano tanto i km... conta l'utilizzo.
    Poverino, per come uso io il veicolo, metterei la firma ad arrivare a 150.000km. Sono quasi a 100.000km... ma non ho anomalie.
    Ultima modifica di ciriaco85; 28-11-2020 alle 12:55

  3. #3
    Iscrizione
    Dec 2018
    Fuoristrada
    Fioriera v20 e v80
    Città
    Roban
    Messaggi
    826

    Predefinito

    Anche a me rottura dei martinetti dell albero in testa per distribuzione pagata ma non fatta!!!
    Frizione 200k ancora buona ma paraolio tra motore e cambio che non gode della stessa salute.

  4. #4
    Iscrizione
    Jul 2017
    Fuoristrada
    G.Cherokee wj2.7 crd 2002
    Città
    Sud Sardegna
    Messaggi
    8,908

    Predefinito

    Anch'io ho rotto un motore (non della jeep) a causa di una cinghia servizi che si era sfilacciata e si era attorcigliata sulla puleggia dentata dell'albero motore, mandando tutto fuori fase.

    La supposizione di Ciriaco è molto verosimile...

    Considerando anche che la cinghia di distribuzione è al suo posto ed è bella tesa.

  5. #5
    Iscrizione
    Jun 2017
    Fuoristrada
    L200 DI-D 136CV 4° Serie
    Città
    Grotte S. Stefano (VT)
    Messaggi
    24

    Predefinito

    Grazie ragazzi, allora ho smontato al volo il carter in alto, insomma giusto per levarmi mezzo dubbio e non armeggiare troppo in mezzo alla strada.
    In questi casi se fosse saltata l'altra cinghia di che cifre parliamo? Capirai valvole piegate etc... figo... 😢😢😢
    La distribuzione quando si fa? Io personalmente ci ho fatto 13k km, e c'era scritto in un angolo distribuzione fatta a metà 2014 (100k km}.
    Ma non si dovrebbe sentire un bel casino in fase di rottura?

  6. #6
    Iscrizione
    Dec 2018
    Fuoristrada
    Fioriera v20 e v80
    Città
    Roban
    Messaggi
    826

    Predefinito

    Le valvole NON CREDO si pieghino ( che di per se è poca cosa otto valvole piegate). Se invece mi sbaglio temerei solo per i pistoni.
    Il 4d56 ha albergo guida valvoe in testa che subordina il lavoro a dei martinetti in ghisa che saltano ad una data forza qualora i pistoni interferiscano con le valvole. Detto questo dimenticalo! Nel senso che una testa completa di valvole, albero camme , guidavalvole, insomma completa da montare alla quale devi solo registrare le punterie, costa sui 500euro

    Edit vedo adesso spulciando la tua provenienza che hai il 136cv . Quindi la testata ha albero e valvole doppie rispetto al vecchio 4d56. I prezzi temo siano maggiori. Con i soldi da me indicati, se il problema è ciò che pensiamo, porti la tua testata in rettifica e ti montano tutto
    Ultima modifica di renzos; 29-11-2020 alle 10:56

  7. #7
    Iscrizione
    Mar 2011
    Fuoristrada
    L200 178cv, JIMNYddis86cv
    Città
    Vallata (AV)
    Messaggi
    3,953

    Predefinito

    Allora... La cinghia della distribuzione è preferibile farla anticipata alla scadenza... e comunque non oltre.
    Un kit distribuzione completo, comprese 2 cinghie della distribuzione, tutti i cuscinetti ed anche cinghia servizi esterna con relativi cuscinetti il prezzo si aggira intorno le 400euro. Parlo però di qualità GATES/DAYCO/INA. I kit distribuzione blue print o japanparts da 150 euro... Non li guarderei proprio.
    Quando rifare la cinghia: GATES prevede 6 anni o 160.000km. Però per me 6 anni e max 80/90.000km sono più che sufficienti. IO non rischierei. Per quello cui si può andare in contro, rifai la cinghia almeno 4 volte...
    Se non smonti è impossibile valutare il tuo danno... Se non ricordo male al mio amico tutto compreso gli è venuto a finire sui 1300euro... tra cappellotti valvole, un albero a camme, kit distribuzione nuovo INA e manodopera.

    @renzos Pistoni e valvole generalmente non subiscono danni. Grazie ai cappellotti che fanno da fusibile.
    Non c'è bisogno di smontare la testata. Il lavoro si fa togliendo il coperchio punterie
    Ultima modifica di ciriaco85; 29-11-2020 alle 11:00

  8. #8
    Iscrizione
    Jun 2017
    Fuoristrada
    L200 DI-D 136CV 4° Serie
    Città
    Grotte S. Stefano (VT)
    Messaggi
    24

    Predefinito

    Come avevate già anticipato si è rotta la cinghia sotto e attorcigliata sull'altra. 2 cilindri non hanno compressione ha scavallato tre denti.
    Smonta la testata e la porta in rettifica.
    Grazie ragazzi... :'(
    Ad averlo saputo gliela facevo fare... capirai 14 km dopo l'ho rotta.
    Ultima modifica di coals; 30-11-2020 alle 17:53

  9. #9
    Iscrizione
    Mar 2011
    Fuoristrada
    L200 178cv, JIMNYddis86cv
    Città
    Vallata (AV)
    Messaggi
    3,953

    Predefinito

    Forse avete smontato la sovratestata... Non penso la testata?

  10. #10
    Iscrizione
    Jun 2017
    Fuoristrada
    L200 DI-D 136CV 4° Serie
    Città
    Grotte S. Stefano (VT)
    Messaggi
    24

    Predefinito

    Ha detto che si è accorto che anche in questa si spezzano i martinetti e quindi probabile non c'è da levare la testata
    Se avessi immaginato subito non avrei insistito per farla partire... anche quei pochi secondi che si è rimessa in moto se mi stavo fermo!

    - - - Aggiornato - - -

    Mi ha riferito che dopo diverso lavoro che non è facilissimo è arrivato alle punterie ha visto rotti i martinetti e niente probabile un po' mi salvo.
    Ultima modifica di coals; 30-11-2020 alle 19:43

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 29-08-2020, 15:49
  2. monoblocco 136CV
    Di lallol200 nel forum L200
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 19-04-2020, 20:46
  3. Problemi l200
    Di bruno1 nel forum Elaborazioni in genere
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 30-01-2019, 11:54
  4. Motore L200 fuso
    Di melusct nel forum Motore e sistemi annessi (aspirazione/scarico ecc...)
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 05-09-2018, 09:00
  5. Risposte: 10
    Ultimo Messaggio: 16-03-2018, 18:52

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •