La voglia di partire è molta.
Come il tempo per preparare il prossimo viaggio:
Isole Solovetskye 2021
-- virus permettendo --

https://www.google.com/maps/d/u/0/ed...4999999994&z=4

IL VIAGGIO

E' il mio quarto viaggio in Russia. Nei precedenti sono arrivato verso gli urali (zona Russia centrale) o zona Nord Occidentale.
L'idea è di arrivare fino alle isole Solovetskye passando per Valaam e Kizhy per visitare le famosissime chiese in legno della Carelia.
Le isole Solovetskye ospitano un meraviglioso monastero ed erano famose per i Gulag di epoca sovietica.

Il percorso attraversa Svizzera Germania Polonia Lituania (visita alla collina delle croci di Siaulai) Lettonia per entrare in Russia vicino a Pskov e proseguire verso la cittadella medioevale di Novgorod.

Durata prevista: 4 settimane (tutto agosto).
Totale distanza percorsa: approx 10.000 km da Milano
Tappe direttissime fino in Lituania (2 giorni). Prima vera sosta a Siaulai. Seconda sosta turistica a Pskov (cittadella medioevale). Novgorod e Valday (che eventualmente possono essere lasciate al ritorno per motivi di tempo).
Valaam e Kizhy in Carelia e finalmente Kem da dove parte il battello per le isole Solovetskye.
Se avanza il tempo visita di un altro paio di monasteri nei dintorni (un paio di giorni).

PERNOTTAMENTI
In pensioni, cottage, dovunque si trovi dove dormire

IL MEZZO

Ho venduto la mia Uaz Patriot che mi dava troppi problemi di affidabilità per viaggi così lunghi ho da poco comprato una Hyundai Terracan automatica che preparerò a poco a poco per il viaggio.
Lavori previsti: Kit rialzo+5, preparazione portapacchi sul tetto dove piazzare gomma di scorta e portabagagli, scaletta posteriore, eventuale impianto gpl al posto della gomma di scorta (ci sto pensando...). CB, distanziali (ma non necessariamente) più varie ed eventuali.
Il grande dubbio sono le gomme. Stradali visto che almeno 80% del viaggio è su asfalto o miste non troppo aggressive.. Nei miei viaggi precedenti ho sempre usato stradali, ma non aveva mai piovuto. In agosto in Carelia il tempo è già autunnale e le piogge non mancano.

PROBLEMATICH
E

Nessuna a parte la stanchezza delle tappe direttissime e la possibile pioggia in Carelia.